menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Como

Como

L'assessore regionale Gallera: "Lombardi, state a casa"

È fondamentale se vogliamo sconfiggere il coronavirus e questa infezione che si sta propagando in tutta la Lombardia

Finora gli appelli per rimanere a casa erano stati fatti solo agli anziani, ma oggi, con la situazione che sembra precipitare, con i contagi da coronavirus che non si fermano ancora, e con il probabile ampliamento delle zone rosse in Lombardia, arriva l'invito ai cittadini lombardi di stare a casa.

Lo ha detto con un video messaggio sulla sua pagina Facebook l'assessore regionale alla sanità Giulio Gallera: «Sono giornate bellissime, i lombardi sono gente dinamica che ama vivere e socializzare. Ma in questo momento vi è la necessità che ognuno adotti stili di vita consapevoli. Bisogna stare a casa, bisogna evitare gli assembramenti, bisogna attuare il distanziamento sociale. È fondamentale se vogliamo sconfiggere il coronavirus e questa infezione che si sta propagando in tutta la regione». È l'appello ai cittadini lanciato su Facebook dall'assessore al Welfare Giulio Gallera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Decreto Draghi, prevale la linea dura fino al 31 luglio: le regole

Coronavirus

Arriva il passaporto vaccinale europeo, ecco come funziona

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento