menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Como, ai giardini di viale Varese finalmente arrivano le targhe dedicate a Paolo Maggi e Giacomo Sfardini

Due passeggiate intitolate ai due illustri esponenti della cultura comasca

Dopo lunga attesa sono state finalmente installate le targhe dedicate a due illustri concittadini, esponenti della cultura comasca: Paolo Maggi e Giacomo Sfardini. le targhe sono state posizionate ai giardini di viale Varese per denomiare le due passeggiate intitolate a Maggi e Sfardini. La prima va dal Passaggio Luigi Zuccoli fino alla Torre di Ponente, la seconda va in direzione opposta fino alle scuole Orsoline.

Targa dedicata a Giacomo Sfardini-2

Giacomo Sfardini, ricordato nella targa come "educatore" è stato emerito professore del Liceo Classico "Alessandro Volta" di Como e primo preside del Liceo Linguistico "Francesco Casnati".

Al momento entrambe la targhe sono nascoste da celophane nero in attesa di essere svelate ufficialmente, ma siamo riusciti a scorgere le scritte al di sotto delle coperture.
Paolo Maggi è stato anch'egli professore del Liceo Volta: a lui si deve la riscoperta della necropoli nella zona della Ca' Morta. Nel 1992 è stato premiato con l'Abbondino d'Oro per la sua instancabile passione e dedizione nel promuovere la cultura in città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia in zona gialla (rafforzata) dal 26 aprile: cosa riapre

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento