menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vitasnella comincia male contro Sassari: al Pianella perde 85-76

Vitasnella comincia male contro Sassari: al Pianella perde 85-76

Vitasnella comincia male contro Sassari: al Pianella perde 85-76

La Vitasnella perde nel suo esordio in casa contro Sassari campione d'Italia. Una partita che ha messo in risalto i molti problemi dei bianco-azzurri, prima di tutto sotto canestro, manca infatti un vero lungo con movimenti spalle a canestro e...

La Vitasnella perde nel suo esordio in casa contro Sassari campione d'Italia. Una partita che ha messo in risalto i molti problemi dei bianco-azzurri, prima di tutto sotto canestro, manca infatti un vero lungo con movimenti spalle a canestro e capace di intimidire gli avversari. C'è da lavorare, tantissimo, ma la situazione é molto preoccupante, nonostante si aveva di fronte una corazzata vera. Partenza razzo dei sardi che con la loro arma principale, la corsa, riescono a scappare da subito. Una tripla di Sacchetti costringe coach Corbani a chiamare time out sul punteggio di 17-8 per Sassari.

Tessitori con un paio di ottimi movimenti sotto canestro riesce ad accorciare la distanza, ma Sacchetti sulla sirena chiude il primo quarto 19-12. La Vitasnella rientra e fa una fatica incredibile a trovare soluzioni decenti in attacco, mentre in difesa viene continuamente bucata in penetrazione.

Ross cerca di dare la scossa giusta ai brianzoli, ma quello che manca maggiormente è senza dubbio la fase difensiva, a due minuti dal termine il punteggio é 43-30 per gli ospiti. Si va al riposo con Cantù che deve rincorrere, 12 punti li dividono da Sassari (48-36). La squadra di Corbani cerca di tornare in partita soprattutto con le triple di Heslip ma i sardi non mollano, a 4 dal termine del terzo periodo il tabellone dice 57-47.

Con il solito Ross i brianzoli riescono a tornare sotto di 4 punti, ma un break pazzesco firmato Haynes autore di 7 punti in un minuto manda tutti all'ultimo intervallo sul 65-54. Sassari domina il match e senza troppi problemi espugna il Pianella 85-76.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento