social

Miss Nonna 2020: premiate anche due (giovanissime) comasche

Monica e Barbara (53 e 47 anni) hanno ricevuto delle fasce speciali

Lo scorso fine settimana, nell’area eventi dell’Hotel Union di Riccione, si è svolta la 16° edizione di MISS NONNA, il primo concorso nazionale,  ideato da Paolo Teti e dedicato alle nonne di tutte le età.
25 nonne finaliste, provenienti da tutta Italia, 39 anni la partecipante più giovane (la fiorentina Patrizia Polito), 70 anni la nonna più grande in gara (la milanese Silvana Germoglio), hanno sfilato e si sono sfidate in varie prove, infatti, tutte le partecipanti, hanno sostenuto una prova di abilità come cantare, ballare, recitare una poesia e cimentarsi in varie prove creative o sportive, per aggiudicarsi il titolo di MISS NONNA. 
La vincitrice è LORELLA BEDON, 60 anni, casalinga, di Sarzano (Rovigo), mamma di Jessica ed Emily, di 38 e 28 anni e nonna di Benedetta di 2 anni e mezzo. Lorella è una bellissima donna, solare e molto dolce, proponendo il brano di Nada “Re di denari” ha conquistato il pubblico e la giuria, aggiudicandosi il titolo. 
Ma tra le fasce assegnate durante la serata, spiccano due nonne della provincia di Como.

Monica Castagna, 53 anni, impiegata di Lipomo è stata eletta Miss Nonna Simpatia. La signora Monica è mamma di Dario e Sara, 32 e 27 anni e nonna della piccola Michelle di soli 7 mesi. Un altro ambito titolo, Miss Nonna Sponsor top è andato a Barbara D'Alicandri, 47 anni, fiorista di Senna Comasco e mamma di Martina e Mattia (23 e 20 anni) e nonna di Sophia ed Emily ( di 4 e 1 anno).


Nella foto: da sinistra, Monica Castagna di Lipomo, Paolo Teti e Barbara D’Alicandri di Senna Comasco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miss Nonna 2020: premiate anche due (giovanissime) comasche

QuiComo è in caricamento