Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica Viale Varese

Como, raccolta firme contro il nuovo parcheggio di viale Varese

I promotori protesteranno lunedì 25 giugno a Palazzo Cernezzi

Dopo l'intervento di Svolta Civica per Como, il comitato Sos Viale Varese - di cui fanno parte Fiab Como Biciamo, Legambiente Como, Lubilantes, La Città Possibile Como, WWF OA Insubria, Lupu Como, Italia Nostra Como, Arci Provinciale Como e molti singoli cittadini - ha attivato questa mattina in piazza Boldoni un gazebo per continuare la raccolta firme contro il progetto di ampliamento del parcheggio in viale Varese. La raccolta termina domenica 24 giugno. L'obiettivo minimo sono 600 firme, ma gli organizzatori contano di superarlo abbondantemente. Può firmare anche chi non risiede a Como, ma ovviamente le firme dei residenti hanno un valore simbolico maggiore.

Si può firmare anche inviando una mail a sosvialevarese@gmail.com con nome, cognome, indirizzo, data di nascita e la dichiarazione "sottoscrivo la raccolta firme contro il progetto di ampliamento del parcheggio in viale Varese".

L'appuntamento per tutti coloro che volessero manifestare la propria contrarietà a questo progetto è per lunedì 25 giugno, alle ore 20.00 in consiglio comunale per una affermazione silenziosa ma visibile della posizione di Sos Viale Varese. Gli organizzatori lamentano, tra l'altro, che l'amministrazione comunale ha negato loro totalmente l'accesso agli atti, per cui non ci è possibile visionare i contenuti esatti del progetto.
La procedura prevede solo un passaggio in giunta e successivamente l'inserimento nel piano triennale delle opere pubbliche, che passa in consiglio comunale. Dopodiché l'amministrazione potrà far partire il bando di gara. Al momento non è prevista alcuna discussione pubblica su questo progetto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, raccolta firme contro il nuovo parcheggio di viale Varese

QuiComo è in caricamento