menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
cavallo-pinifarina-broletto-6

cavallo-pinifarina-broletto-6

Al Broletto tra i cavalli giocattolo. C'è anche quello firmato Pininfarina

Al Broletto si accende la luce del Natale. Nell’ambito delle iniziative di Como Città dei Balocchi, è stato inaugurato oggi il Castello dei Balocchi, il luogo dove saranno organizzate tante iniziative per i bambini, come spettacoli di burattini...

Al Broletto si accende la luce del Natale. Nell'ambito delle iniziative di Como Città dei Balocchi, è stato inaugurato oggi il Castello dei Balocchi, il luogo dove saranno organizzate tante iniziative per i bambini, come spettacoli di burattini, esibizioni di magia, racconti e canti natalizi. E' questo l'incanto a cui darà vita il Museo del Cavallo Giocattolo con un fitto programma di attività per le famiglie.

L'inaugurazione, aperta a tutti, ha preso il via con l'anteprima dello spettacolo di burattini "La cavallina a dondolo" di Ivano Rota appositamente scritto per La Città dei Balocchi. Sono seguite, a partire dalle 18, le visite guidate alla scoperta della storia dei 20 cavalli giocattolo provenienti dal Museo, esemplari di pregio temporaneamente in mostra al Broletto.

La festa di apertura del Castello dei Balocchi si è conclusa con la presentazione di Giulia, il cavallino a dondolo disegnato da Paolo Pininfarina e donato da Riva 1920. Realizzato da un pezzo unico di legno di cedro, entrerà a far parte del Museo del Cavallo Giocattolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento