rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Arredare

Segnaposto di Natale, come realizzarli per rendere la tavola unica

La tavola di Natale deve essere curata nel particolare e per farlo i segnaposto non possono mancare, vediamo alcune idee da realizzare con il fai da te

Il pranzo di Natale è il momento più importante delle festività e la tavola di certo non può essere tralasciata. Apparecchiarla non è  di sicuro un compito che deve essere preso alla leggera o realizzato in poco tempo.

La decorazione è fondamentale, oltre alla scelta di piatti, posate e bicchieri, anche i segnaposto possono diventare un elemento che regala un tocco in più.

Realizzarli con il fai da te permette di rendere la tavola originale ed evitare di creare confusione nel momento in cui bisogna sedersi. Le idee per realizzare segnaposto unici sono tante, scopriamole tutte.

Segnaposto in legno

Il legno è un materiale naturale che in un attimo fa pensare all’inverno e al Natale, allora perché non utilizzarlo anche sulla tavola del 25? Adatto allo stile country, se vogliamo un risultato semplice possiamo scegliere di utilizzare il tronco di un ramo tagliato a “fettine” e scrivere il nome dell’invitato con un pennarello indelebile.

Se siamo esperti del fai da te possiamo prendere del compensato, disegnare la forma di un albero e ritagliarlo. A questo punto con l’aiuto di uno stencil con le lettere dell’alfabeto dai caratteri calligrafici particolari possiamo scrivere il nome dell’invitato per avere un risultato elegante e d’effetto.

Nel caso in cui abbiamo poco tempo, ma non vogliamo rinunciare al segnaposto del tutto personale è possibile tagliare il tronco di un ramo e realizzare dei piccoli cilindri su cui incollare con la colla a caldo un cartoncino con il nome della persona che occuperà il posto.

Segnaposto in feltro

Il feltro è il materiale perfetto per realizzare i segnaposto in compagnia dei bambini non dobbiamo far altro che ritagliare tante piccole stelline su cui scrivere il nome con un pennarello. Per crearli in perfetto stile natalizio, possiamo scegliere il feltro di colore rosso con la scritta da aggiungere con un pennarello gold.

Un altro simpatico segnaposto è quello a forma di piccola busta per le lettere. Dobbiamo ritagliare dei quadratini e piegare tre angoli verso il centro per poi fermarli con la colla a caldo. Per completarla basta arricchirla con un fiocchetto o un cuoricino di feltro e inserire all’interno un foglietto con il nome dell’invitato.

Segnaposto di stoffa

Versatile e pratica, la stoffa ci permette di realizzare tanti piccoli segnaposto d’effetto in poco tempo. Ad esempio se non siamo molto esperti basta creare dei piccoli sacchetti. Ci occorrerà solo scegliere la stampa natalizia preferita, la forma che desideriamo come ad esempio quella di un piccolo albero, una stella o un pupazzo di neve e ritagliare due sagome. A questo punto dobbiamo cucire i lati facendo attenzione a lasciare un pezzo senza cucitura. Ora non resta che rovesciare la fodera, inserire all’interno il potpourri e infine chiudere cucendo l’ultimo lato.

Segnaposto di carta

Il segnaposto a Natale deve essere bello, ma anche green e per realizzarlo abbiamo bisogno solo della carta di giornale. Dar vita a un piccolo alberello è semplice, basta solo arrotolare su sé stesso un foglio partendo dall’angolo, in modo da creare una cannuccia. Quest’ultima deve essere avvolta attorno a un cartoncino a forma di cono, per poi essere fermata con un punto di colla a caldo. In questo modo si ha un alberello da completare con una stella cometa sempre in cartoncino su cui scrivere il nome dell’invitato.

Segnaposto con pigne

Tra i materiali green da sfruttare come segnaposto, ci sono senza dubbio le pigne. Oltre a utilizzarle semplicemente con l’aggiunta di un nastrino e il cartoncino con il nome, diventano un elemento elegante se utilizzate nel modo corretto. Ad esempio possiamo prendere dei mini vasetti, decorarli con nastrini e pizzi e poggiarci una pigna dipinta di bianco. In questo modo avremo dei mini alberelli davvero unici.

Segnaposto con pallina dell’albero

Quando si fa l’albero immancabilmente avanzano delle palline, allora perché non trasformarle in segnaposto? Semplici e veloci, basta fissare al gancio dove si appende la pallina un cartoncino con il nome degli invitati e posizionarlo nel posto assegnato.

Prodotti online

Pigne

Feltro

Tessuto natalizio

Dischi di legno

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segnaposto di Natale, come realizzarli per rendere la tavola unica

QuiComo è in caricamento