QuiCamerlata

Rissa tra extracomunitari, treno fermo a Camerlata

Un ragazzo di 23 anni portato al pronto soccorso

Forse il furto di un telefono cellulare il motivo all'origine della rissa scoppiata a bordo di un treno di Trenord poco prima delle ore 20 del 18 gennaio 2019. Due giovani extracomunitari hanno litigato mentre il convoglio proveniente da Milano arrivava a Como. Giunto alla stazione di Camerlata il treno è stato fermao e sono intervenuti i carabinieri con due pattuglie. Uno dei due litiganti è riuscito a scappare. Dalle prime informazioni apprese sembra che sia scappato in sella a una bibicletta. L'altro ragazzo coinvolto nella lite, un ragazzo extracomunitario di 23 anni, ha riportato ferite al volto e sanguinante è stato soccorso da un'ambulanza della Croce Azzurra di Como ed è stato trasportato al pronto soccorso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Mascherine: i 5 errori da non commettere per evitare il contagio

  • Il Lago di Como, da paradiso dei vip a caso mondiale di covid: un danno incalcolabile

  • Piccole imprese che resistono, la storia di Alessandra :"I miei clienti, la mia forza mi dicevano: non mollare"

  • Deserto Malpensa: le surreali immagini di un viaggio da Como ad Addis Abeba

Torna su
QuiComo è in caricamento