Sport

Stadio Sinigaglia, si lavora anche all'esterno

Dopo le vicende ben note legate alla messa in sicurezza dello stadio Giuseppe Sinigaglia, questa mattina sono partiti i lavori anche all’esterno dell’impianto. Come da progetto infatti, non era solo una questione di tornelli e agibilità dei...

Dopo le vicende ben note legate alla messa in sicurezza dello stadio Giuseppe Sinigaglia, questa mattina sono partiti i lavori anche all'esterno dell'impianto. Come da progetto infatti, non era solo una questione di tornelli e agibilità dei distinti ma anche di aree di prefiltraggio. Infatti saranno disposte fuori dallo stadio delle zone per evitare il contatto delle tifoserie ospiti con i supporters comaschi. A questo punto dopo che la società lariana ha confermato che la partita contro il Trapani del 22 settembre si disputerà ancora a Novara, i tifosi azzurri com'è giusto attendersi, sperano che la squadra di Sabatini possa fare il proprio esordio in casa contro l'Ascoli il 3 ottobre. I termini però non sono ancora chiari, resta il fatto che per quella data non dovrebbero esserci grossi problemi, a meno di ulteriori ritardi. La squadra azzurra intanto si prepara per la difficile trasferta di Vicenza: una vittoria servirebbe davvero come l'aria, ma anche un punticino non sarebbe in fondo malaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio Sinigaglia, si lavora anche all'esterno

QuiComo è in caricamento