menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo premio: il corto sul delfino del Lario vince il "Gentlemen Award Fair Play"

Il senso di tutto sta nel sorriso, nelle mani che stringono con fierezza quel premio. Meritato, meritatissimo da tutti. Non che Paolo Zaffaroni non sia abituato a vincere, anzi. E' un pluridecorato supercampione di nuoto: 18 anni di Beregazzo...

Il senso di tutto sta nel sorriso, nelle mani che stringono con fierezza quel premio. Meritato, meritatissimo da tutti.

Non che Paolo Zaffaroni non sia abituato a vincere, anzi. E' un pluridecorato supercampione di nuoto: 18 anni di Beregazzo con Figliaro, affetto dalla sindrome di Down, detiene lo scettro mondiale nel nuoto (3 record juniores, oro ai mondiali in Messico nei 200 rana). In tutti gli stili è considerato il più talentuoso nuotatore nella sua categoria a livello globale. Della sua storia, e del corto che i filmaker lariani Donatella Cervi e Lorenzo Venturini - di Mediacreative - hanno realizzato sulla sua vita, abbiamo parlato nei giorni scorsi:

Paolo, delfino d'acqua dolce: un corto racconta il campione (comasco) "Diversamente invincibile"

Il minidoc "Diversamente invincibile" è stato incoronato ieri a Milano con il premio "Gentleman Award Fair Play" durante "Export Movies & Tv 2015 - 33rd Milano International Ficts Fest" Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Comunicazione e della Cultura Sportiva: finale dei 16 Festival del "World Ficts Challenge". https://www.youtube.com/watch?v=dkzVoujWM18

Il riconoscimento, di altissima importanza, è stato consegnato da Gianfranco Fasan, ideatore, insieme con Federico Aloisi, dell'onorificenza. Era il 1996 quando il premio veniva assegnato per la prima volta. In quel caso furono incoronati i giocatori di Milan e Inter maggiormente distintisi per Fair Play, correttezza e professionalità in campo e fuori dal campo. Da allora, patrocinato dalle più alte istituzioni sportive, si è allargato a tutto il calcio professionistico e ha visto sfilare sul palco delle premiazioni tutti i nomi più importanti del calcio italiano e mondiale: da Del Piero a Pirlo, da Ronaldo a Figo, da Maldini a Kakà. La partnership con la Federation Internationale Cinema Television Sportifs, consolidata da anni, prevede anche la consegna del "Premio speciale Gentleman" messo in palio al Festival Internazionale per "le opere che maggiormente hanno contribuito alla divulgazione della Cultura del Fair-Play" Dal 2014 a Javier Zanetti è stata conferita la Presidenza onoraria del Premio Gentleman. E' il terzo riconoscimento consecutivo ottenuto da Mediacreative alla Kermesse Internazionale del Cinema e dello Sport.

"Diversamente invincibile"è già stato premiato con la Menzione d'Onore al Festival Internazionale del Cinema per lo Sport di Buenos Aires (Argentina), per gli alti valori sportivi e sociali contenuti nel film, tra l'altro è stato scelto per essere proiettato in tutte le scuole di Buenos Aires.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento