Mercoledì, 29 Settembre 2021
Sport

Il Como a Crotone per la sfida più difficile

Arriva domani la trasferta più difficile del campionato per il Calcio Como: la squadra di Cuoghi infatti giocherà a Crotone contro la capolista. I calabresi tra le altre cose potrebbero già sabato festeggiare la meritata promozione in serie A...

Arriva domani la trasferta più difficile del campionato per il Calcio Como: la squadra di Cuoghi infatti giocherà a Crotone contro la capolista. I calabresi tra le altre cose potrebbero già sabato festeggiare la meritata promozione in serie A. L'allenatore comasco però non si da per vinto: "Sappiamo che affronteremo una grande squadra, la prima posizione non è assolutamente un caso per loro, e gli faccio i miei più sinceri complimenti per il campionato incredibile. Noi però non partiamo assolutamente battuti, anzi, dovremo avere tanta fame e non farci intimorire da uno stadio che di sicuro sarà bollente. Siamo un po' in emergenza, però rientrerà Barella che è fermo da tre giornate". Cuoghi poi torna sulla partita con il Cagliari: "Abbiamo disputato un ottimo match contro una squadra di livello superiore. Siamo stati bravissimi a reagire dopo il loro gol. Il Cagliari ha una potenza fisica incredibile, sembravano tutti degli armadi, ma sono contento davvero per come abbiamo affrontato la partita". Sulla formazione di domani invece: "Schiererò un 4-3-2-1, con Lanini e Bessa dietro a Ganz. Il nostro centrocampo è sicuramente di livello assoluto così ci saranno Basha Barella e Cristiani, in difesa invece giocheranno Marconi, Giosa, Casasola e Madonna, in porta Scuffet".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Como a Crotone per la sfida più difficile

QuiComo è in caricamento