Sport

Rally di Como 2013: c'è anche la prova di Schignano

Presentato il 32° Rally di Como. Il 18 e il 19 ottobre prenderà il via il consueto appuntamento per gli amanti del motore: il 32° Rally Trofeo Aci di Como. Piazza Cavour,  nella giornata di sabato 19 ottobre, rimarrà  il punto d’arrivo che lo...

Conferenza stampa presentazione Rally Como 2013 Aci Club Como 8 ottobre 2013

Presentato il 32° Rally di Como. Il 18 e il 19 ottobre prenderà il via il consueto appuntamento per gli amanti del motore: il 32° Rally Trofeo Aci di Como. Piazza Cavour, nella giornata di sabato 19 ottobre, rimarrà il punto d'arrivo che lo scorso anno ha visto trionfare il fenomeno ed ex pilota di Formula 1 Robert Kubica. La gara è stata organizzata come sempre dall'Automobile Club Como e viene riconfermata la sua prestigiosa qualità essendo stata inserita nelle 5 tappe del trofeo Rally Asfalto e gara a massimo coefficiente 1,5 del challenge di zona 2-3. Quando mancano ancora sei giorni alla chiusura delle iscrizioni, che termineranno lunedì 14 ottobre, le adesioni hanno già toccato quota trenta: la maggior parte provenienti dall'Italia, ma alcune anche dall'estero e soprattutto dalla Svizzera. La prima auto partirà, sabato 19 ottobre da Gera Lario alle 6.01 del mattino; l'arrivo è previsto lo stesso giorno in piazza Cavour alle 19.01, dove poi verranno premiati i vincitori. Saranno nove le prove complessive, tra queste c'è un grande ritorno: la prova di Schignano, una salita tecnica, teatro di grandi sfide negli anni ottanta. In complessivo saranno 125 km di prove speciali per un percorso totale di 400km.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rally di Como 2013: c'è anche la prova di Schignano

QuiComo è in caricamento