Sport

Cantù cerca il riscatto contro Venezia al Pianella

La Pallacanestro Cantù è pronta ad ospitare la Reyer Venezia domani sera al Pianella di Cucciago. Sfida chiave in ottica playoff, e molto importante anche per il morale per poter cancellare il derby perso domenica scorsa contro Milano. Dovrebbe...

bazarevich-gen16

La Pallacanestro Cantù è pronta ad ospitare la Reyer Venezia domani sera al Pianella di Cucciago. Sfida chiave in ottica playoff, e molto importante anche per il morale per poter cancellare il derby perso domenica scorsa contro Milano. Dovrebbe esserci Fesenko che è tornato ad allenarsi con i propri compagni, la sua assenza contro i cugini ha influito moltissimo sulla partita. Si rivedrà a Cantù l'ex mai dimenticato Mike Green, che guidato da Trinchieri raggiunse la finale scudetto poi persa con Siena. "Venezia è una bella squadra- afferma Bazarevich-, giocano bene insieme ed è fornita di molti giocatori con esperienza. Contro Milano nel terzo quarto ci siamo dimenticati di giocare e di dare la palla dentro nonostante non avessimo Fesenko. Abbiamo perso la battaglia dei rimbalzi, perso troppi palloni ed è quello che dovremo evitare domani. Stiamo migliorando sotto tanti punti di vista, ma non sono ancora soddisfatto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantù cerca il riscatto contro Venezia al Pianella

QuiComo è in caricamento