Martedì, 21 Settembre 2021
Sport Cantù

Pallacanestro Cantù, è vittoria contro Segafredo Bologna: 94 - 87

I brianzoli hanno sempre tenuto le redini del match

Pallacanestro Cantù contro Virtus Bologna 10 dicembre 2017

Si ferma soltanto un minuto, in silenzio nel ricordo di Pier Francesco Betti scomparso da pochi giorni, ricordo ancora fatto di stordimento e torpore. Un minuto che ferma in un’istantanea l’intero PalaDesio, ma che sembra essere efficace per focalizzare la concentrazione di una Cantù che parte subito in quinta nella sfida contro la Virtus Bologna.

Gara tra nobili decadute (anche se le parabole delle due società non sembrano avere la stessa direzione) ma anche un giudizio più approfondito sul potenziale dei due team in un torneo che arriva ai primi freddi all’insegna dell’equilibrio ed ancora non sembra aver espresso graduatorie granitiche.

La solità Cantù, aggrappata al talento deI suoi americani  scappa subito via innescata dal furetto Culpepper e mette alla frusta una Virtus che prova a mettere sul piatto della bilancia la maggiore profondità della panchina, ma che fatica fin da subito a tenere il ritmo dei brianzoli senza riuscire a rallentarli se non a tratti. 

Memore delle sconfitte interne nate da break subiti ad inizio gara, contro la Segafredo la Red October prende subito le redini del gioco ed è soprattutto l’atteggiamento a permettere che il +10 a metà partita venga sostanzialmente mantenuto per il resto della gara. 

La foto del match può venire rappresentata dal tentativo di rimonta di Bologna affossato da un contropiede di Alessandro Gentile sprecato per sufficienza mentre i padroni di casa nonostante la poca lucidità per gli ampi minutaggi derivati da una rotazione più ridotta avevano ancora la volontà di contendere il pallone della sicurezza agli avversari.
Finisce 94-87 con i 7 punti di scarto che sono un verdetto perfino avaro per una Cantù che grazie alla capacità di giocare sempre al limite ha sempre dato l’impressione di avere salda tra le mani la guida dell’incontro.


Red October Cantù 94: Smith 13, Culpepper 28,  Cournooh 2, Parrillo 2, Tassone ne, Crosariol 4, Maspero ne, Reucci ne, Chappel 15, Burns 17, Thomas 13. Coach: Marco Sodini
Segafredo Bologna 87: A. Gentile 21, Umeh 11, Pajola ne, Baldi Rossi 10, Ndoja 7, Lafayette 11,  Aradori 13,  S. Gentile 5, Lawson 7, Slaughter 2. Coach: Ramagli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro Cantù, è vittoria contro Segafredo Bologna: 94 - 87

QuiComo è in caricamento