social

Kiss, adottato e riportato indietro dopo un giorno. Adelina, che non può portarlo in RSA è disperata. Aiutiamoli

Dopo il nostro appello e il lavoro delle volontarie Anna e Lucia, sono arrivate molte richieste per il cane Kiss, ma la sua nuova famiglia l'ha riportato indietro dopo 24 ore

Il cane Kiss

Nuovo dolore per Adelina: Kiss, il cane che non può stare con lei in casa di riposo, è stato adottato e riportato indietro. L'anziana è disperata, ancora più di prima. Perchè si era aperta nel suo cuore la speranza di un'adozione. Dopo l'impegno delle volontarie Anna e Lucia, e l'appello su QuiComo, in molti si erano offerti di tenerlo. La storia di Adelina, 88 anni e il suo cane Kiss, 14, aveva fatto breccia nel cuore di molte persone. Adelina, infatti, non può più occuparsi di lui anche perchè nella casa di riposo non sono accettati i cani.

Loro due hanno sempre vissuto insieme. In simbiosi. Il distacco è già di per se molto doloroso, e il solo desiderio di Adelina, ancora prima di pensare a se stessa, è sempre stato quello di essere certa che il suo cane, il compagno fedele di una vita, avesse una nuova famiglia e potesse concludere degnamente la sua esistenza. 

Per questioni di privacy verso la signora, non ci addentriamo nelle vicende personali, ma non c'è nessuno della sua famiglia che possa tenerlo. In questo momento la signora è ancora a casa e proprio per questo si strugge perchè vorrebbe sapere Kiss sistemato.

Dopo gli appelli, sono arrivate tante richieste, ed è stata scelta una famiglia che sembrava perfettamente idonea e con le giuste motivazioni, ma qualcosa dev'essere andato storto. Noi riportiamo fedelmente il nuovo appello di Lucia e Anna, con il solo intento, lasciando per un attimo da parte le polemiche, di trovare una casa a Kiss. Non si tratta solo di amore per gli animali, ma anche e soprattutto di amore verso Adelina che sta soffrendo moltissimo per la situazione. Vichiediamo con il cuore in mano, oltre a condividere, per diffondere il più possibile il messaggio di chiamare solo se realmente avete capito la delicatezza della situazione e anche l'essere smarrito del cane. 

Adelina-3

Il nuovo appello per Kiss

«Avrei voluto pubblicare questa brutta foto per dirvi che Kiss, il cagnolino di 14 anni la cui anziana proprietaria non può più occuparsi di lui, era andato a casa.

Oddio, c'è anche andato ma lo hanno riportato dopo un solo giorno. Il motivo? Kiss si è girato e ha cercato di pinzare.

Mille raccomandazioni non sono servite a nulla.

Kiss, strappato dalla sua casa e dalla sua mamma umana, dall'unico mondo che conosce e dalle sue sicurezze, secondo loro doveva fare le feste e lasciarsi pastrugnare come un bravo cagnolino.

Quindi siamo di nuovo qui.

Kiss, 14 anni, taglia medio piccola, sempre vissuto in casa con una persona anziana. Dolce e remissivo con gli estranei. Mai andato al guinzaglio ma si può sempre imparare.

Kiss cerca una famiglia che sappia comprendere il trauma che sta vivendo con la perdita della sua amatissima compagna e di tutto ciò che conosce.

La signora Adelina si sta tormentando per lui perché vorrebbe saperlo al sicuro e amato prima di andarsene (sì, la situazione è così seria).

Chiamate SOLO se veramente interessati a fare il bene di Kiss e a dare sollievo al cuore di Adelina.

Kiss si trova a Menaggio e il suo tempo sta per scadere.

Per info Anna 3466343928; Lucia 3463223576».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kiss, adottato e riportato indietro dopo un giorno. Adelina, che non può portarlo in RSA è disperata. Aiutiamoli

QuiComo è in caricamento