Scuola

Scuola, lunedì 8 gennaio scioperano gli insegnanti

Lezioni a rischio per gli studenti al rientro dalle vacanze natalizie

L'anno nuovo si apre con lo sciopero dei docenti che potrebbe prolungare anche a Como e in tutta la provincia le vacanze di molti studenti della scuola Primaria e dell'Infanzia, ma non solo. Per lunedì 8 gennaio è stata infatti indetta un'agitazione dal sindacato SAESE alla quale hanno aderito anche Anief, Cub e Cobas.

A scioperare, al rientro dalla lunga pausa natalizia, i docenti e gli Ata a tempo indeterminato e determinato, atipico e precario, che metteranno quindi a rischio il regolare ritorno alle lezioni. Prevista anche una manifestazione nazionale a Roma, davanti alla sede del Ministero dell'Istruzione di viale Trastevere. 

La protesta prende motivazione dalla sentenza del Consiglio di Stato sui diplomati magistrali che non potranno più accedere alle graduatorie che davano diritto a una cattedra. Una sentenza che il leader dei Cobas Piero Bernocchi ha così commentato: "È vergognosa, spietata e intollerabile perchè che gioca con la vita di decine di migliaia di lavoratori: così come è insopportabile che il Miur e il governo non abbiano voluto risolvere un problema serissimo non solo per i lavoratori coinvolti ma per tutta la scuola italiana che di questi docenti non può assolutamente fare a meno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, lunedì 8 gennaio scioperano gli insegnanti

QuiComo è in caricamento