Scuola Piazza S. Giovanni Battista De La Salle, 2

Un defibrillatore al liceo Porta di Erba

Il dono da parte di Acsm Agam

Defibrillatore in dono al liceo Porta di Erba

Un defibrillatore per il liceo Porta di Erba.

Verrà consegnato lunedì 23 ottobre 2017 alle 10 da parte del presidente di Acsm Agam spa, Giovanni Orsenigo, a Piermichele De Agostini, dirigente scolastico del liceo Porta.

L’apparecchio viene donato nel quadro della campagna della multiutiity all’insegna del radicamento e della responsabilità sociale d’impresa.

In provincia, una prima consegna ha interessato le superiori di Como e nelle scorse settimane la distribuzione si è estesa alle sedi esterne al capoluogo, con il dono al liceo Terragni di Olgiate Comasco e al Vanoni di Menaggio.

Il defibrillatore semiautomatico è uno strumento vitale nei primissimi istanti del soccorso in presenza di una crisi cardiaca.
È a disposizione della popolazione studentesca, del personale e di tutte le persone che gravitano sulla scuola.

“Ne siamo già muniti, tuttavia vogliamo cogliere l’occasione di consolidare la nostra dotazione, anche perché la distribuzione degli spazi a Villa Amalia è articolata e occorre invece garantire massima accessibilità ai dispositivi” ha sottolineato De Agostini.

Il progetto è promosso in collaborazione con l’associazione Comocuore impegnata nei corsi di formazione finalizzati ad abilitarne l’utilizzo; l’Amministrazione provinciale ha contribuito ad accertare il fabbisogno degli istituti.
“La nostra è un’operazione legata al radicamento nel territorio - ha sottolineato il presidente Orsenigo -. Nel campo dell’energia siamo un punto di riferimento per le imprese e per le famiglie e vogliamo confermare presso le comunità locali il valore della nostra presenza”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un defibrillatore al liceo Porta di Erba

QuiComo è in caricamento