Asili gratis in 25 Comuni comaschi: l'elenco

Come ottenere l'azzeramento della retta

Sono 25 i Comunidella provincia di Como (capoluogo incluso) ad essere stati ammessi al progetto "Nidi Gratis" (su un totale di 475 Comuni lombardi). La giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Politiche Silvia Piani, ha messo a disposizione delle
amministrazioni locali oltre 35 milioni di euro. "Fin dalla prima edizione - ha spiegato Piani - abbiamo riservato ai Comuni lombardi un ruolo di assoluta centralità. Senza la loro adesione, le famiglie non potrebbero infatti ottenere aiuti e vedersi azzerare la retta
per i nidi e micronidi aderenti". 

Che cos'è

In continuità con l’iniziativa “Nidi Gratis 2017-2018” Regione Lombardia promuove e amplia la misura “Nidi Gratis 2018-2019” con l’obiettivo di sostenere le famiglie in condizione di vulnerabilità economica e sociale per facilitare l’accesso ai servizi per la prima infanzia. La Misura rappresenta un sostegno alle famiglie diretta ad azzerare, ad integrazione delle agevolazioni tariffarie già previste dai Comuni, la retta altrimenti dovuta dai genitori per la frequenza del proprio figlio/a in nidi e micro nidi ammessi alla Misura. Regione Lombardia rimborsa i Comuni in nome e per conto delle famiglie, che non dovranno quindi effettuare alcun pagamento.

I requisiti

- all’adesione alla Misura da parte del Comune con il quale la famiglia si relaziona per il servizio nido;
- all’iscrizione e frequenza del bambino presso un nido o micro-nido ammesso alla Misura;
- nel caso di nido convenzionato, alla circostanza che il posto occupato dal bambino sia tra quelli acquisiti dal Comune in convenzione;
- all’applicazione di tariffe commisurate all’ISEE al nucleo famigliare.

Quando

A partire dal 20 settembre 2018 dalle ore 12.00 fino al 20 novembre 2018 alle ore 12.00. La domanda, se accettata, prevede l'azzeramento della retta a partire dalla data di inizio della frequenza al nido per l'annualità 2018-2019. In allegato a questa pagina è possibile trovare l'elenco delle strutture (asili nido e micro nidi) con l'indicazione dei rispettivi comuni di appartenenza presso cui sarà possibile avere accesso al beneficio dell'azzeramento della retta.

Al momento della presentazione della domanda, le famiglie devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

Indicatore della situazione economica equivalente - ISEE ordinario (o corrente) 2018 inferiore o uguale a 20.000 euro;
essere entrambi occupati o, se disoccupati, avere sottoscritto un Patto di Servizio Personalizzato ai sensi del D.Lgs n. 150/2015;
essere entrambi residenti in Regione Lombardia.

L'elenco dei Comuni e degli asili

Il Girasole di Tremezzina, asilo comunale Peter Pan di Canzo, asilo comunale di Olgiate Comasco, asilo nido comunale Magolibero di Erba, asilo nido Al Campetto di Turate, asilo nido Lina e Riccardo Mantero di Menaggio, Piccoli Principi di Cucciago, asilo nido Il Gelso di Fino Mornasco, Giro Girotondo di Mozzate, asilo nido di Casnate con Bernate, asilo Rita Fedrizzi di Cernobbio, Il Giardino dei Ciliegi di Bregnano, Don Ugo Comerio di Ponte Lambro, La Tartaruga e La Coccinella di Gravedona ed Uniti, Girotondo di Lomazzo, Piccola Tribù di Rovello Porro, Trallallero di Lipomo, Magnolia di Mariano Comense, Il Guscio di Lurate Caccivio, Piccoli Amici di Arosio, Ninin di Pgnana Lario, Casa San Giuseppe di Blevio, asilo nido Le Coccinelle di Cermenate, micronido Brioschi di GRandate.

A Como: Caravella, Fantasia, Panda, La Coccinella, Magnolia, Peter Pan, Babylandia, Girotondo, Aquilone. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Cantù: Arcolbaleno, Colibì e Trottola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio in piazza San Rocco a Como: ucciso don Roberto Malgesini

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • Chi era don Roberto Malgesini: un vero prete "di strada", in aiuto dei più deboli

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Lo ha ucciso con un coltello: chi è l'assassino di Don Roberto Malgesini

  • Studente positivo al covid al liceo Giovio di Como. E adesso cosa succede?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento