Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Stasera mozione di sfiducia all'assessore Introzzi

L'assessore al Personale e al Commercio del Comune di Como, Gisella Introzzi, sarà al centro del dibattito di stasera in consiglio comunale: in aula di Palazzo Cernezzi sarà discussa la mozione di sfiducia nei suoi confronti presentata da Marco...

Como, mozione di sfiducia per l'assessore Introzzi

L'assessore al Personale e al Commercio del Comune di Como, Gisella Introzzi, sarà al centro del dibattito di stasera in consiglio comunale: in aula di Palazzo Cernezzi sarà discussa la mozione di sfiducia nei suoi confronti presentata da Marco Butti (gruppo misto) e firmata anche da altri consiglieri di opposizione: Gianpiero Ajani, Laura Bordoli, Luca Ceruti, Enrico Cenetiempo, Sergio Gaddi, Mario Molteni, Alessandro Rapinese, Francesco Scopelliti, Anna Veronelli. Imotivi della sfiducia sono molteplici: si va dalla gestione della vicenda della sostituzione del comandante dei vigili ai rapporti con l'associazione l'Isola che c'è di cui è dipendente il consigliere comunale Marco Servettini dellalista Amo la mia città di cui era candidata alle primarie del centrosinistra la stessa Introzzi.

Il testo della mozione passa in rassegna diversi altri motivi per i quali, secondo la minoranza, l'assessore Introzzi andrebbe sfiduciata e perché dovrebbe, quindi, dimettersi. Per esempio si ritiene che le sue dichiarazioni sulla vicenda Ztl potessero "essere maggiormente orientate al dialogo, alla costruzione di un'apertura, di una nuova relazione tra i commercianti e l'amministrazione comunale". E ancora, viene contestata ad Introzzi una cattiva gestione della vicenda del Mercato di Forte dei Marmi. Attraverso un comunicato inviato ad alcuni organi di stampa La lista Amo la Mia Città ha commentato i motivi della mozione di sfiducia definendoli "attacchi infondati e pretestuosi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stasera mozione di sfiducia all'assessore Introzzi

QuiComo è in caricamento