rotate-mobile
Politica Via Italia Libera, 23

Giacomo Licata riconfermato segretario provinciale Cgil Como

"Tra i nostri obbietivi ottenere più tutele per i lavoratori del settore turistico"

L’assemblea generale della Cgil di Como ha confermato il 26 ottobre 2018 Giacomo Licata come nuovo segretario provinciale. Nato il 17 agosto 1978 ad Agrigento, Licata è stato fra i fondatori di Sinistra Giovanile ed è sempre stato impegnato nella lotta alla mafia, sulla scorta dell’esempio fornito da Macaluso e Pio La Torre. Dopo aver superato il concorso per diventare insegnante nel 2002, due anni dopo si trasferisce a Como. Nel 2009 è stato il segretario territoriale Flc più giovane in Italia: cinque anni dopo è stato riconfermato. Nel giugno 2016 ha preso il posto di Alessandro Tarpini.

"Abbiamo fatto un congresso ricco di emozioni – è il commento di Licata -  c'entrando l'obiettivo di lasciare il segno nei partecipanti. Abbiamo fatto scelte coraggiose, a partire dal luogo dove l'abbiamo tenuto, vale a dire il teatro Nuovo di Rebbio. Il nostro impegno sarà portare avanti i contenuti discussi. Per esempio, ottenere nella contrattazione territoriale maggiori tutele per i lavoratori nel campo turistico. Inoltre, chiediamo maggiori investimenti nel settore manifatturiero e sull’industria 4.0. Saremo sentinella sul territorio per quanto riguarda le situazioni di fragilità, in grado di colpire italiani e non. Su questo punto, chiederemo l’impegno della politica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giacomo Licata riconfermato segretario provinciale Cgil Como

QuiComo è in caricamento