rotate-mobile
Elezioni comunali 2022

Elezioni, data unica per amministrative e referendum: si vota il 12 giugno

Si vota in città e in altri 14 Comuni. Eventuale ballottaggio a Como ed Erba il 26 giugno

Ci siamo, oltre ai candidati, ora c'è anche la data del voto. Si è infatti riunito ieri, giovedì 31 marzo, il Consiglio dei Ministri durante il quale è stato deciso il giorno delle elezioni amministrative 2022. Elezioni che coinvolgono anche il Comune di Como e altri 14 comuni della provincia, come ad esempio Erba. Si voterà domenica 12 giugno, con eventuale ballottaggio il 26 giugno. Il Governo ha inoltre deciso di far coincidere le amministrative con il voto per i cinque referendum sulla giustizia. Quindi il 12 giugno tutta Italia andrà alle urne, anche dove non si vota per il nuovo sindaco. 

Per le elezioni amministrative le regole saranno sempre le stesse. Nei comuni con meno di 15mila abitanti vince il candidato sindaco che avrà ricevuto più voti. Nei comuni più grandi, come ad esempio Como, il candidato sindaco deve ottenere più del 50% delle preferenze. Se nessun candidato sindaco il 12 giugno avrà superato il 50%, i due candidati più votati si sfideranno nel ballottaggio del 26 giugno.
Nella provincia comasca, oltre al capoluogo, si rinnovano anche le amministrazioni di altri 14 Comuni: Alta Valle Intelvi (2.835), Appiano Gentile (7.718), Barni (597), Beregazzo con Figliaro (2.577), Blessagno (284), Brienno (402), Erba (16.503), Gera Lario (1.016), Guanzate (5.705), Orsenigo (2.757), Porlezza (4.661), Rovello Porro (6.035), San Bartolomeo Val Cavargna (1.041), San Fermo della Battaglia (7.380)

E la presenza delle elezioni amministrative potrebbe aiutare i referendum a raggiungere il cosiddetto "quorum". Se, infatti, almeno la metà degli aventi diritto non si recherà alle urne, i referendum non saranno ritenuti validi. Cinque i quesiti su cui i cittadini potranno esprimersi a favore o contro, tutti inerenti la giustizia: la riforma del Csm; l'abolizione della legge Severino; la separazione delle funzioni dei magistrati; il voto degli avvocati nei consigli giudiziari sulle valutazione dei magistrati; i limiti agli abusi della custodia cautelare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, data unica per amministrative e referendum: si vota il 12 giugno

QuiComo è in caricamento