rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Politica

Imprenditori, professionisti e sportivi: chi sono i primi sei candidati della lista di Rapinese

Alcuni sono storici sostenitori della lista civica, altri hanno sposato il progetto negli ultimi tempi

Alessandro Rapinese ha probabilmente già completato la rosa dei 32 nomi dei candidati che lo sosterranno alle prossime elezioni comunali, ma come in passato ha scelto di presentarli poco per volta. Questa mattina ha presentato virtualmente i primi sei candidati. In un video un po' sopra le righe, girato insieme al suo "braccio destro" Fulvio Anzaldo, Rapinese ha illustrato in una ironica partita a carte i loro volti. Ecco chi sono: Valentina Introzzi, presidente della sezione comasca dell'Anmic (Associazione mutilati e invalidi civili); Tadeo Adriel Gonzales, originario dell'Argentina ma da sempre residente a Como, imprenditore edile; Maurizio Ciabattoni, architetto; Silvia Zanotta, imprenditrice; Emilio Casati detto Milo, storico proprietario della pasticceria Luisita; Gaia Tagliabue, allenatrice di canottaggio per la Canottieri Cernobbio 1901.
Per quanto riguarda Introzzi, Casati e Ciabattoni si tratta di candidati che già in passato, per non dire da sempre, hanno sostenuto Rapinese nelle sue sfide elettorali per la carica di sindaco. Zanotta, Tagliabue e Gonzalez, invece, hanno aderito al progetto politico di Rapinese negli ultimi tempi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditori, professionisti e sportivi: chi sono i primi sei candidati della lista di Rapinese

QuiComo è in caricamento