Trasporto locale Via Asiago, 16

Como, nuovi autobus Asf: ecologici, ma senza cabina di guida protetta

Il nuovo amministratore delegato Astori: "Decideremo al tavolo istituito in Prefettura"

I 17 nuovi mezzi presentati lunedì 18 giugno 2018

17 nuovi autobus in arrivo sulle strade di Como: sono stati presentati lunedì 18 giugno 2018 nella sede di via Asiago di Asf Autolinee.

I nuovi autobus

I veicoli sono tutti dotati di motorizzazione diesel Euro 6 con bassa fumosità e abbattimento dei livelli di particolato nell'aria. Su tutti i nuovi messi è installato il sistema Driving Style Tools, impianto tecnologicamente avanzato per favorire una guida ecologica riducendo il consumo di carburante e le emissioni di inquinanti nell'aria (dispositivo già installato sul resto della flotta di Asf).
Inoltre sono dotati di aria condizionata e pianale ribassato sia per la parte di ingresso che di uscita per facilitare la salita e la discesa anche dei passeggeri con disabilità.
Un investimento totale di 3,5 milioni di euro di cui 2 milioni investiti totalmente da Asf che abbassa l'anzianità media del parco mezzi a 8,4 anni.

Assente la cabina di guida protetta


Moderni, ecologici e accessibili ai disabili, ma la cosa che salta all'occhio è che i nuovi mezzi non sono dotati della cabina di guida chiusa da vetri per proteggere gli autisti da eventuali aggressioni. Una soluzione che era stata richiesta da più parti dopo il pestaggio di cui sono rimasti vittime due conducenti, aggrediti da un gruppo di extracomunitari che pretendeva di viaggiare senza biglietto. Episodio che ha portato a Como anche il ministro dell'Interno Matteo Salvini.
"E' importante mantenere alta l'attenzione sulla sicurezza sia dei passeggeri che dei dipendenti - ha affermato il nuovo amministratore delegato di Asf Valentina Astori - lavoreremo da subito al tavolo istituito in Prefettura con tutti gli attori interessati. Asf ha già avuto grande attenzione su questo campo dotando i bus di strumenti innovativi. Credo comunque - ha concluso Astori - che si tratti di casi isolati".

La video intervista a Valentina Astori: "Cabine protette da valutare al tavolo in Prefettura"

L'impegno, infatti, era già stato annunciato proprio durante l'ultimo incontro nel palazzo di via Volta cui avevano partecipato anche i sindacati, i rappresentanti di Trenord e delle Forze dell'Ordine, oltre ovviamente al Prefetto Bruno Corda.

Le linee su cui viaggeranno i nuovi bus

Tornando ai nuovi mezzi presentati, tre prenderanno servizio sulla linea urbana 4 Como Stazione Fs - Camnago. I restanti 14 andranno sulle linee extraurbane Como-Erba (C40), Como-Cantù (C50 e C52), Como-Inverigo-Cantù (C45), Como-Bregnano (C60), Como-Mozzate (C62), Como-Valmorea (C74), Cantù-Monza (C80) e Cantù-Novedrate-Mariano (C82).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, nuovi autobus Asf: ecologici, ma senza cabina di guida protetta

QuiComo è in caricamento