Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Piazza Vittoria

Pestaggio degli autisti di Como: arrestati 4 aggressori

La polizia ha fermato un gruppo di giovani stranieri responsabile dell'aggressione di piazza Vittoria

La polizia della questura di Como ha arrestato quattro giovani ritenuti i responsabili dell'aggressione ai danni di due autisti avvenuta la sera del 5 giugno in piazza Vittoria a Como. 

I fatti

Intorno alle 21 due bus di Asf Autolinee sono giunti alla fermata di piazza Vittoria provenendo da via Milano. Sul primo pullman sono saliti alcuni giovani stranieri che hanno preteso di viaggiare senza biglietto. L'autista gli ha intimato di scendere ma il gruppo ha iniziatpo a inveire contro di lui. Dalle parole il diverbio è sfociato in uno scontro fisico. L'autista è stato strattonato e buttato a terra, poi è stato preso a calci e pugni. Mentre alcuni passeggeri avvertivano il 112 l'autista del secondo bus è corso in aiuto del collega rimediando, però, anche lui una serie di botte. 

La fuga e l'arresto

All'arrivo della polizia i giovani delinquenti si sono dati alla fuga ma la polizia nel corso della serata è riuscita a identificare e a fermare quattro di loro. Il giorno dopo sono stati processati per direttissima al tribunale di Como con l'accusa di lesioni personali e interruzione di pubblico servizio. Uno di loro è risultato essere già destinatario di un provvedimento di espulsione dal suolo italiano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestaggio degli autisti di Como: arrestati 4 aggressori

QuiComo è in caricamento