Eventi Cernobbio

Villa d’Este Style Electric Yachting, il futuro silenzioso sul Lario

La nautica sostenibile si ritrova sul lago di Como

Villa d’Este si appresta ad accogliere il best of della nautica sostenibile in occasione della terza edizione di Villa d’Este Style Electric Yachting, l’appuntamento che si propone di fare il punto dello stato dell’arte della navigazione elettrica pubblica e privata, realizzato in collaborazione con Fondazione Alessandro Volta e Cantiere Ernesto Riva.

Il programma dell’evento si aprirà domenica 17 settembre con una tavola rotonda istituzionale sviluppata in collaborazione con la Fondazione Alessandro Volta dal titolo "Attualità e futuro della mobilità sostenibile lacuale", durante la quale verrà approfondita la visione, le esperienze e la progettualità della navigazione sui laghi. Introdotta da Luca Levrini, Presidente della Fondazione Alessandro Volta, moderata da Maria Rita Grieco, Vicedirettore del TG1 e dal Caporedattore di Economy Online Francesco Condoluci, vedrà la partecipazione delle principali autorità del settore, tra cui: Marco Galimberti, Presidente della Camera di Commercio di Como Lecco; Paolo Mazzucchelli, Direttore Tecnico Navigazione Laghi; Nicoletta Molinari, Vice presidente Acinque; Mauro Guerra, Presidente ANCI Lombardia e Sindaco del Comune di Tremezzina e Matteo Monti, Consigliere dell’Autorità di Bacino del Lario e Sindaco del Comune di Cernobbio. 

mostoscafo elettrico2

Nel pomeriggio, dopo un breve momento di navigazione in convoglio verso Como in omaggio al Tempio Voltiano – costruito in memoria di Alessandro Volta, illustre nativo della città – si terrà un talk tecnico in cui si analizzeranno lo stato dell’arte, i progressi e le prospettive future della nautica elettrica lacustre e marina. Di particolare rilievo sarà l’intervento di BMW e TYDE, che illustreranno l’approccio luxury e sostenibile adottato nella realizzazione del pioneristico modello di imbarcazione THE ICON, nel quale la tecnologia e il know-how di BMW in ambito automobilistico sono stati applicati a quello nautico, per realizzare una nuova esperienza in grado di offrire una prospettiva innovativa su lusso e mobilità. 

Il Cantiere Ernesto Riva esporrà alcune imbarcazioni elettriche di eccellenza, sviluppate insieme alla società ER Innovation, tra le quali spicca il runabout E-Next Villa d’Este, elegante padrone di casa presentato nel 2021 proprio in occasione della prima edizione di Electric Yachting e ora al servizio dell’hotel per i propri ospiti. 

Per l’occasione BMW e TYDE esporranno un modello in scala dell’innovativa imbarcazione THE ICON, che sarà affiancato da una BMW i7, la berlina di lusso puramente elettrica che regala un’esperienza di guida indimenticabile. 
Sarà presente inoltre il cantiere Magonis, che effettuerà dei test drive con l’imbarcazione Wave e-550. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa d’Este Style Electric Yachting, il futuro silenzioso sul Lario
QuiComo è in caricamento