Tavernerio, 66 anni fa l'alluvione che causò 16 morti

Il paese ricorda le vittime della tragedia dell'8 novembre 1951

Le drammatiche immagini dell'alluvione di Tavernerio dell'8 novembre 1951

66 anni fa l'alluvione che a Tavernerio spazzò via alcune case uccidendo 16 persone.
L'8 novembre 2017 il paese ricorda quel tragico episodio con una messa di suffragio.

Il dramma

Era l'8 novembre 1951 quando, dopo giorni di piogge intense, dalla montagna si staccò una frana che finì nel Cosia, il torrente che attraversa la parte alta di Tavernerio. 
Si formò una massa d'acqua enorme: il Cosia in piena uscì dagli argini sotto la spinta dei detriti, tronchi, fango che si erano riversati nel torrente abbattendosi sulla valle.
Furono momenti di terrore: talmente forte la potenza prorompente dell'acqua che fece crollare e spazzò via alcune case.
I morti furono 16.

Il ricordo

A 66 anni da quel terribile momento la comunità di Tavernerio ricorda le sue vittime: mercoledì 8 novembre 2017 alle 20.30 verrà celebrata una messa di suffragio nella Chiesa dell'Eucarestia in via IV Novembre 19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Lago di Como, prendono il sole completamente nudi: multati

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

  • Laura, negoziante guerriera, dice no a Como duty free

Torna su
QuiComo è in caricamento