Amor là nel profondo, Mussapi legge e commenta Leopardi

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Zelbio
  • Quando
    Dal 18/08/2018 al 18/08/2018
    Alle 21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
Roberto Mussapi

Per la prima volta, Zelbio Cult ospita una serata dedicata alla poesia: sabato 18 agosto uno dei più apprezzati poeti italiani contemporanei, Roberto Mussapi, legge e commenta le più belle poesie d’amore di Giacomo Leopardi. “Amor là nel profondo” è la sua recente antologia, curata per l’editore Salani. In pochissimi poeti della nostra storia letteraria - spiega Mussapi - il cuore dell’uomo, la fame d’amore, la percezione del dolore coincidono in modo cosi potente e simultaneo come in Leopardi. Poeta e drammaturgo, Roberto Mussapi è anche autore di saggi e opere narrative, e ha all'attivo una vasta opera di traduttore e curatore di autori classici e contemporanei. È anche editorialista e critico teatrale del quotidiano Avvenire. Ha un'intensa attività di lettura poetica, in pubblico e in radio ed è autore di programmi in Rai. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Lago di Como, Villa Carlotta: gli eventi di gennaio e febbraio

    • dal 17 gennaio al 28 febbraio 2020
    • Villa Carlotta
  • Fahrenheit 451, i classici dentro e fuori: impressioni di lettura tra liberi e reclusi

    • Gratis
    • 21 febbraio 2020
    • Libreria Feltrinelli

I più visti

  • Lago di Como, Villa Carlotta: gli eventi di gennaio e febbraio

    • dal 17 gennaio al 28 febbraio 2020
    • Villa Carlotta
  • Carnevale di Cantù 2020, una sfida a colori

    • Gratis
    • dal 2 al 29 febbraio 2020
    • Varie sedi
  • Marcello Dudovich in mostra a Villa Bernasconi a Cernobbio

    • dal 29 settembre 2019 al 16 febbraio 2020
    • Villa Bernasconi
  • Lorenzo Riva, il maestro è nell'anima: cinquant'anni di alta moda al Museo della Seta di Como

    • dal 30 ottobre 2019 al 31 marzo 2020
    • Museo della Seta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento