Io, Emanuela, agente della scorta di Paolo Borsellino. Un racconto di mafia con Rosy Bindi a Rebbio

Nello spettacolo al Teatro di Rebbio di venerdì 15 marzo, alle 21, si racconta la storia di Emanuela Loi, giovane poliziotta di origini sarde che perse la vita a soli 24 anni nell’attentato al giudice Borsellino e alla sua scorta.  Il testo ci accompagna nella vita fatta di speranza, di gioia di vivere, di lealtà, di senso del dovere, di piccole e grandi scelte che Emanuela fece nella sua breve esistenza e sfiora senza retorica anche gli eventi della nostra storia più recente: gli omicidi di mafia, il Maxiprocesso di Palermo, la lotta tra i servitori dello Stato e quella che ormai è conosciuta come Cosa Nostra. 

Sarà presente alla serata l'On. Rosy Bindi, già Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia della XVII Legislatura. In occasione della Giornata internazionale della donna e della Giornata in memoria e in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Lago di Como, Villa Carlotta: i nuovi eventi in attesa della riapertura

    • Gratis
    • dal 24 aprile al 8 maggio 2021

I più visti

  • Lago di Como, Villa Carlotta: i nuovi eventi in attesa della riapertura

    • Gratis
    • dal 24 aprile al 8 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    QuiComo è in caricamento