Max Manfredi e Nicola Rollando: onde liguri all'Officina della Musica di Como (evento annullato)

Max Manfredi

Fabrizio De Andrè diceva di Max Manfredi che era il più grande di tutti e aveva cantato con lui nello struggente fado La Fiera della
Maddalena. Come per Fabrizio, Max è Genova. Ci ritrovi le sue salite,gli scorci, gli odori, in ogni angolo delle sue canzoni. Genova è
città di mare, di incontri, di suoni che arrivano da ogni porto del Mediterraneo e ancora da più lontano. Max Manfredi è un fuoriclasse e nel 1985 venne presentato al Tenco come grande promessa della canzone d'autore, regalando perle assolute che spaziano dal fado alla musica balcanica, dal tex mex alla musica popolare araba e greca, con il comune denominatore di liriche e testi straordinari nella miglior tradizione dei cantautori. Promesse che saranno ampiamente mantenute con dischi come Luna Persa, L'Intagliatore di Santi e Le Parole del Gatto. capolavori che testimoniano il genio e la grandezza di Max Manfredi.

rollando

Per farvi gustare ancor di più i sapori della Liguria, all'interno della rassegna Storie d'Italia promossa da Andrea Parodi all'Officina della Musica, gli organizzatori hanno pensato anche una cena a tema che precederà il concerto di domenica 23 febbraio, alle 18.30, e hanno invitato un altro cantautore, Nicola Rollando. Nicola vive nella campagna sopra Sestri Levante e nella vita, oltre a scrivere canzoni, è un pastore e produce formaggio di capra, olio e un vino bianco con le uve di Vernazza che è pura poesia. Le sue ballate vivono in simbiosi con la sua terra bagnata dal mare e saranno rese ancor più luminose dalla chitarra di Nicola Merciari e dal violino di Alice Nappi.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • I mercati in città

    • Gratis
    • dal 4 giugno al 30 settembre 2020
    • Varie sedi
  • Fiori narrati: illustratori dell'art nouveau in dialogo con Villa Bernasconi a Cernobbio

    • fino a domani
    • dal 7 marzo al 20 settembre 2020
    • Villa Bernasconi
  • Qui c’è campo: orti e fiori, che passione a Cernobbio

    • dal 18 al 22 settembre 2020
    • Varie sedi
  • Festival Bellezze Interiori: I giardini segreti di Como e Brunate

    • oggi e domani
    • dal 19 al 20 settembre 2020
    • Luoghi vari - vedi programma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    QuiComo è in caricamento