Enrico Rava e la notte jazz al Teatro Sociale in ricordo di Andrea Cavalcanti

Una grande notte del jazz il 3 marzo al Teatro Sociale di Como, anteprima italiana di Festival di Cultura e Musica Jazz di Chiasso, durante la quale si potrà intraprendere anche un vero e proprio viaggio musicale attraverso questo affascinante genere dalle antiche radici, culla della pura creatività musicale e dell’arte dell’improvvisazione melodica. Si inizia alle 20.30 con Enrico Rava, il jazzista italiano sicuramente più conosciuto ed apprezzato a livello internazionale, che con la sua tromba è diventato rapidamente uno dei più convincenti solisti della scena europea. Con lui, il duo Bearzatti-Guidi, cresciuto sotto la sua guida, si unisce in quello che si presenta come un evento imperdibile.

Dalle ore 22.00 alle ore 2.00 si potrà seguire un percorso all’interno del Teatro che condurrà il pubblico nel Foyer, nella Sala Canonica, nella Sala Pittori e nel Sottopalco, ove si terranno anche in contemporanea diversi concerti jazz ad opera dei più rinomati musicisti del territorio comasco. Una decina di gruppi, per complessivi 60 musicisti, si esibiranno in vari generi del jazz ed in progetti sperimentali. In ogni sala ci saranno punti bar e allestimenti volti a creare la giusta atmosfera per ascoltare dell’ottimo jazz. La serata è in ricordo di Andrea Cavalcanti

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Mika in estate al Connection Festival di Locarno

    • dal 17 al 21 giugno 2020
    • Piazza Grande - Locarno - Svizzera

I più visti

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano i capolavori della Collezione Emil Bührle

    • dal 14 marzo al 30 agosto 2020
    • Lac - Lugano - Svizzera
  • Fiori narrati: illustratori dell'art nouveau in dialogo con Villa Bernasconi a Cernobbio

    • dal 7 marzo al 20 settembre 2020
    • Villa Bernasconi
  • Il 22° Concorso per Minicuochi è online

    • Gratis
    • dal 31 maggio al 7 giugno 2020
    • Web
  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento