Mercoledì, 22 Settembre 2021
Coronavirus Piazza del Duomo

I servizi alla persona restano chiusi: a Como arriva la protesta dei parrucchieri

“Siamo tanti e siamo pronti a dare battaglia”

Ornella Gambarotto è la titolare del salone Equipe Ornella, in piazza Duomo a Como e si è fatta portavoce del malcontento sempre più palpabile di tanti suoi colleghi, in città e in tutta Italia, preoccupati non soltanto per la propria attività, ma anche per i propri dipendenti: “Siamo decine di migliaia di professionisti e molti di noi hanno diversi dipendenti, da quali a volte dipende un’intera famiglia”, ci spiega. Per loro il divieto di lavorare protratto verosimilmente fino al primo giugno è assurdo, “Non possiamo condividerlo, tanto più che da sempre il nostro settore adotta misure sanitarie molto rigide e che siamo ora pronti ad adottiamo tutte le precauzione necessarie in questo momento specifico”. E poi c’è una cosa che infastidisce particolarmente i parrucchieri comaschi: “In Ticino i nostri colleghi hanno ripreso a lavorare già lo scorso lunedì e questo è un grosso controsenso”. E chiude con una avvertimento: “Non ci sarà da stupirsi se assisteremo a proteste nei prossimi giorni. La nostra categoria sta raccogliendo adesioni per una contestazione le cui modalità sono ancora da definire. Ma è giusto far sentire forte e chiara la nostra voce, non solo per noi ma anche per le famiglie dei nostri dipendenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I servizi alla persona restano chiusi: a Como arriva la protesta dei parrucchieri

QuiComo è in caricamento