L'esplosivo blues che nasce sul Lago di Como: il videoclip che anticipa il primo album dei Five Quarters

La band composta da otto ragazzi comaschi si sta affermando sulla scena musicale italiana

 

Tommaso Imperiali (voce, chitarra), Giovanni Elli (chitarra elettrica), Tommaso Roscio (sax tenore), Riccardo Cappi (batteria e cori), Federico Gemignani (tastiere, pianoforte), Diego Albonico (tromba), Simeon Caccia (trombone) e Leonardo Ruggeri (basso). Questi otto ragazzi, di età compresa tra i 19 e i 22 anni, sono i Five Quarters. La band, nata per scommesa nel 2014 sulle sponde dela Lago di Como, nonostante la giovane età dei membri ha acquisito negli anni una grande maturità. Era il momento giusto per un album. "Storie Nuove" (prodotto da B District - Bagana) uscirà ad aprile, anticipato, anzi, annunciato dal videoclip "Non dimenticare chi sei".

La band

Dalle sponde del lago di Como otto ragazzi dall'anima blues, tutti compresi tra i 19 e i 22 anni. Nati per una scommessa nel 2014, i Five iniziano come bluesband facendosi strada nei locali di Lombardia e Nord Italia.
A inizio 2018 la band pubblica il primo Ep "Early To Go Home" e lo promuove con diverse date tra le quali spiccano le esibizioni al teatro Bolognini di Pistoia, al Parco Tittoni di Desio in apertura ai Selton e al Como Always Hop per aprire la data comasca dei Cacao Mental e al Circolo Arci Xanadù Gloria di Como insieme ai 7Grani.
A luglio 2018 vincono il contest nazionale Obiettivo BluesIn e si esibiscono sul main stage del Pistoia Blues Festival in apertura a Mark Lanegan e Billy F. Gibbons w/Supersonic Blues Machine. La band si esibisce nelle edizioni 2018 e 2019 di Endless Jazz (Teatro Sociale di Como) condividendo le serate con le leggende del jazz Enrico Rava e Fabrizio Bosso. 
A gennaio 2019 viene pubblicato il secondo Ep di inediti "Let The Story Begin", registrato presso Auditoria Records e la band prosegue con i live per promuovere il disco, con anche tre date sullo storico palco dell'Unaetrentacinquecirca di Cantù e apre la data canturina di Steve Hill. Nell'estate 2019 i Five Quarters suonano da headliner a diversi festival estivi. 
La band vince il primo premio delle edizioni 2018 e 2019 del concorso locale Atomica e con oltre 100 date nei due anni migliora sempre più l’attitudine e la resa live.
Partecipano all’edizione 2019 di XFactor con il brano “Per Colpa di Chi” di Zucchero, raccogliendo 3 pareri positivi su 4 giudici.
Le musiche dei Five Quarters sono state inserite nella colonna sonora della serie TV RAI “Ognuno è perfetto”, andata in onda a dicembre 2019.
Ad Aprile 2020 la band pubblica il primo inedito in italiano “Storie Nuove”, apripista del nuovo omonimo album in fase di registrazione. Ad agosto il brano “Tutto In Una Foto” è la sigla ufficiale di del festival AIM (di cui la band è headliner) tenutosi al Castello Sforzesco di Milano. A dicembre esce sulle piattaforme digitali il singolo “Ho Imparato di Più”.
Il nuovo album segna l’esordio alla voce di Tommaso Imperiali, già frontman e chitarrista della band, e il passaggio all’italiano nella scrittura dei testi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento