rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Volley

Volley A2, Cantù lotta per tre set ma Bergamo ha ragione e si riprende la vetta

Finale 3-0

"E’ vero, siamo crollati nel finale del terzo set, dove non siamo riusciti a metterli in difficoltà e quindi hanno attaccato con percentuali bulgare. Non credo che nel secondo set siamo calati noi, - dice coach Battocchio della sua Pool Libertas Cantù - nel primo set hanno preso qualche murata e qualche ace che nel secondo non hanno preso. Rispetto a noi, sono una squadra di ottimo livello: noi abbiamo giocato due ottimi parziali, ma credo che facciamo fatica a trasformare questo in set vinti. La classifica non mente: noi siamo inferiori a loro, e non sempre siamo riusciti a fare tutto alla perfezione. Abbiamo cercato di stargli dietro e stargli attaccati più che potevamo, e siamo andati forse un po’ fuori giri”.

E' un ko quello che Cantù ha rimediato a casa di Bergamo che con i tre punti si è posizionata in vetta alla classifica di serie A2.

Nel primo set la Agnelli Tipiesse parte subito a razzo con Cargioli (3-0, 5-2), ma due errori di Padura Diaz e il Pool Libertas resta in scia (5-4). Un’invasione di Sette rilancia l’azione di Bergamo (8-5), ma è Princi a riportare sotto i suoi (9-8). Si prosegue lottando palla su palla fino ai tre errori consecutivi dei bergamaschi che sanciscono il sorpasso esterno, e Coach Graziosi ferma tutto (14-15). Al rientro in campo Terpin mette a terra i palloni del pareggio, e l’attacco out di Copelli convince Coach Battocchio a chiamare time-out (17-16). Un ace dello schiacciatore friulano allunga il vantaggio interno, e un attacco sull’antenna di Motzo convince Coach Battocchio a fermare il gioco (21-18). Al rientro in campo due attacchi di Motzo riportano sotto Cantù (21-20), ma Padura Diaz e Pierotti riportano gli orobici in vantaggio (23-20). Han?i? e Sette riportano il tutto in parità, e Motzo manda il set ai vantaggi. I bergamaschi annullano due set point ai canturini, e chiudono con Padura Diaz alla seconda occasione (29-27). 

A inizio secondo set la Agnelli Tipiesse prova a scappare (4-2, 8-6), ma viene sempre ripresa dal Pool Libertas (4-5, 8-8). Si prosegue lottando palla su palla fino all’errore in attacco di Motzo e al muro di Larizza su Princi che convincono Coach Battocchio a fermare il gioco (14-11). Al rientro in campo Bergamo allunga con Pierotti, e Coach Battocchio chiama il suo secondo time-out (18-13). Al rientro in campo Cargioli mura Copelli ed è +6 interno (20-14). Sembra essere lo strappo decisivo, ma il turno al servizio di Motzo accorcia le distanze e convince Coach Graziosi a parlarci su (22-19). Copelli mura Padura Diaz, e Coach Graziosi ferma di nuovo tutto (24-22). Al rientro in campo Larizza chiude alla prima occasione (25-22). 

Nel terzo set la Agnelli Tipiesse parte subito a razzo, e un attacco out di Han?i? convince Coach Battocchio a fermare il gioco (8-5). E’ un ace dello schiacciatore croato a riportare sotto i suoi (10-9). La serie dai nove metri di Padura Diaz, però, è letale per la ricezione canturina, e scava un solco che non sarà mai colmato (17-11). A Bergamo basta giocare alla perfezione in cambiopalla per chiudere con un ace di Terpin (25-15).

Bergamo: Finoli, Padura Diaz 15, Terpin 13, Pierotti 8, Cargioli 9, Larizza 8, D’Amico (L1), Mancin, De Luca (L2). N.E.: Ceccato, Cioffi, Abosinetti, Baldi. All: Graziosi, 2° All: Busi, 3° All: Carenini (battute vincenti 6, battute sbagliate 10, muri 7).
Cantù: Chakravorti 1, Motzo 18, Han?i? 6, Sette 5, Mazza 8, Copelli 7, Butti (L1), Princi 1, Bortolini, Frattini. NE: Pietroni, Salvador, Rota (L2). All: Battocchio, 2° All: Zingoni (battute vincenti 3, battute sbagliate 11, muri 4).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A2, Cantù lotta per tre set ma Bergamo ha ragione e si riprende la vetta

QuiComo è in caricamento