rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Volley

A2: la Tecnoteam Albese ci ha preso gusto, battuta anche Busto Arsizio

Altri punti pesanti per la formazione comasca che, dopo la capolista Brescia, è riuscita a piegare l'attuale terza forza del girone A

Dopo aver fermato Brescia una settimana fa, la Tecnoteam Albese batte 3-1 anche la Futura Volley Giovani e conquista altri punti d’oro per la sua classifica. Strepitosa prova del collettivo, in particolare nello splendido quarto set che ha garantito la conquista della posta piena. Con questi 3 punti, Albese sale a quota 13 e può gestire meglio la propria posizione nel girone A della Serie A2 di volley femminile.

Primo set. Chiappafreddo schiera il 6+1 composto da Nicolini in regia con Stroppa opposto, Nardo con Cassemiro in banda, Veneriano – Gallizioli coppia centrale, Rolando libero. Coach Amadio risponde con la formazione abituale con Balboni al palleggio in diagonale con Zanette, Leketor – Arciprete in banda, Tonello – Botezat coppia centrale, Mistretta libero. Parte bene la Futura, brava a trovare per prima il break iniziale con la doppietta di Zanette (2-5). Risponde dubito presente la squadra di casa che pareggia con Cassemiro (5-5). Si gioca punto a punto fino a quando le comasche sfruttano gli errori consecutivi biancorossi per il +3 (9-6). A testa bassa Balboni e compagne inseguono e ripristinano l’equilibrio con l’affondo di Zanette (12-12). Ancora lungo botta e risposta da cui ne esce avanti la squadra di casa grazie al muro su Arciprete e Amadio convoca due volte a rapporto le sue (20-16). Non si ferma il break gialloblu ed è cambio di diagonale per le biancorosse sotto ora 7 lunghezze (23-16). Non si schioda dal numero 16 la Futura e Nardo mette a terra la palla che vale il set dopo un sonoro 11-0 (25-16).

Secondo set. Futura che rientra in campo con la formazione tipo. Ancora grande equilibrio in campo con la Futura che non riesce a cambiare passo (8-8). Break biancorosso l’affondo di Leketor vale il +2 (10-12). Veneriano e compagne non mollano e rimangono con il fiato sul collo delle ospiti (14-15). Non cambia il copione, le cocche lottano con le unghie e con i denti poi mettono il piede sull’acceleratore con il pesante break (0-5) che inchioda Albese e fissa il punteggio sul 17-23. Nel finale prova a reagire la Tecnoteam, ma Zanette affonda il pallone che vale quattro set ball (20-24). Buona la prima con l’invasione gialloblu che vale il 20-25 finale.

Terzo set. Con il piede giusto la Futura che trova subito il break sull’errore gialloblu (0-3). Il pallone out di Zanette ripristina la parità in campo (4-4). Break delle comasche trascinate da Nardo che mette a terra il pallone del 11-8. Non ci stanno le cocche che accorciano le distanze e sul doppio errore di Conti acciuffano le avversarie (13-13). Di nuovo battaglia aperta, difende Zanette e affonda Leketor per il 16-18 che proietta a +2 le cocche. Si tiene stretto il vantaggio la Futura e allunga con il murone su Nardo (18-21). Bisogna sudare nel finale, Albese trova ancora una volta la rimonta che costringe Amadio allo stop discrezionale (22-22). L’ace di Conti regala la palla set alle compagne (24-23). Annulla tutto Zanette e piazza poi l’ace che ribalta la situazione (24-25). Si va ad oltranza, Nardo firma il mani out e il piazzato lungo di Leketor chiude il parziale (28-26).

Quarto set. Prova subito a scappare la squadra di casa con la fast di Gallizioli (4-1). Leketor va sbattere sul muro avversario ed è +4 (7-3). Deve inseguire e ricostruire la Futura, ma Albese non sbaglia la free ball con Veneriano e resta a distanza (9-6). Le cocche non ci stanno e riportano l’equilibrio con Botezat (9-9). Via al lungo punto a punto che dura fino al 15-15 quando Nardo trova la tripletta del +4 (18-15). Cambio al centro tra le bustocche con l’esordio di Pandoilfi e ancora nuova diagonale con Venco-Badalamenti (20-15). Leketor e Arciprete provano a suonare la carica (21-18). Affonda Gallizioli al centro e Cassmerio per il 24-19 che vuole dire cinque match ball per chiudere. Buona la terza con la fast di Gallizioli che scrive la parola fine (25-21). Il tabellino del match:

TECNOTEAM ALBESE-FUTURA GIOVANI BUSTO ARSIZIO 3-1 (25-16; 20-25; 28-26; 25-21)

ALBESE: Veneriano 7, Bernasconi n.e., Nicolini 4, Nicoli n.e., Cantaluppi ne, Gallizioli 17, Stroppa 2, Cassemiro 18, Badini n.e., Pinto 0, Rolando (L), Conti 9, Nardo 19, Radice (L). All. Chiappafreddo. 

BUSTO: Venco 0 , Milani ne, Fiorio ne , Badalamenti 1, Balboni 0, Mistretta (L), Morandi (L), Tonello 8, Zanette 20, Arciprete 9, Botezat 9, Pandolfi 0, Member-Meneh 14. All. Amadio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: la Tecnoteam Albese ci ha preso gusto, battuta anche Busto Arsizio

QuiComo è in caricamento