rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
social

Il mistero della bara lasciata sul vialetto del cimitero

Succede anche questo in un piccolo cimitero

Una scena un po' macabra quella che Andrea, l'autore di questa foto, si è trovato davanti al cimitero di Cascina Ferrara, al confine con Rovello Porro. Una bara, coperta da alcuni cartoni e stracci è stata lasciata sul vialetto all'interno del camposanto. Non si sa se sia "occupata" o libera. Ci racconta che lui, il fratello e la mamma vanno spesso a fare visita ai nonni e al papà, proprio in quel cimitero, e sono rimasti basiti alla vista di questa bara di cui nessuno sa niente. Sono stati avvisati sia il comune che la polizia locale ma, almeno fino a questa mattina 22 settembre, la bara era ancora lì in bella vista. Scrive Andrea sul gruppo di Facebook:

"Giustamente nei vialetti di ingresso di un cimitero, cosa puoi pensare di trovare, se non un bara? Questo è ciò che allieta la vista quando si decide di andare a fare una scampagnata al ridente cimitero di Cascina Ferrara. Complimenti al comune."

Qualcuno in risposta al post ipotizza che si tratti di uno scherzo ma altri ribadiscono che la bara è sempre là e che il cancello del cimitero non si chiuda bene. Un vero mistero e non si può negare che la scena sia davvero macabra e inopportuna. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mistero della bara lasciata sul vialetto del cimitero

QuiComo è in caricamento