Politica

Togliere i bus dai Portici Plinio? La giunta boccia la proposta

La giunta del Comune di Como ha bocciato oggi la proposta dell'assessore alla Viabilità, Stefano Molinari, che chiedeva di pedonalizzare l'area compresa tra piazza Roma e i Portici Plinio, con conseguente soppressione e spostamento del capolinea...

bus-portici-plinio-2

La giunta del Comune di Como ha bocciato oggi la proposta dell'assessore alla Viabilità, Stefano Molinari, che chiedeva di pedonalizzare l'area compresa tra piazza Roma e i Portici Plinio, con conseguente soppressione e spostamento del capolinea dai Portici Plinio a viale Lecco. Gli assessori, compreso il sindaco Stefano Bruni, si sono detti contrari. Il no è stato categorico da parte degli assessori Sergio Gaddi, Etta Sosio, Anna Veronelli ed Ezia Molinari, mentre un'apertura alla proposta è stata mostrata da Maurizio Faverio (Lega Nord).

Nonostante la bocciatura, la giunta ha condiviso un indirizzo per dare mandato all'assessore Molinari di predisporre una nuova proposta basata su uno studio che dimostri la possibilità di spostare il capolinea dei bus in via Nazario Sauro (parallela di viale Lecco). "Non mi arrendo - ha dichiarato Molinari dopo la riunione dell'esecutivo - perché credo nella validità della proposta di pedonalizzare piazza Roma e i Portici Plinio. Chiederò al dirigente del settore Viabilità, Pierantonio Lorini, di studiare l'ipotesi condivisa oggi dalla giunta di spostare il capolinea dei bus in via Sauro. Se dovesse esserci questa possibilità non vedo perché in futuro la proposta di pedonalizzazione non possa essere finalmente approvata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Togliere i bus dai Portici Plinio? La giunta boccia la proposta

QuiComo è in caricamento