Operazione fondali puliti: i sub ripuliscono il lago

Il 22 settembre torna la manifestazione "Difendiamo il Lago"

Torna a Como la manifestazione Difendiamo il Lario - Fondali puliti, quest'anno alla seconda edizione. E' promossa da Comosub con il patrocinio del Comune di Como, si svolgerà domenica 22 settembre in viale Geno a partire dalle ore 9,30.

Fondali puiliti

Durante la mattinata si puliranno i fondali da rifiuti ingombranti di ogni genere, in particolare quelli in materiale plastico. La giornata sarà anche un'occasione ulteriore per sensibilizzare la cittadinanza sul tema delle micro plastiche, un'emergenza a livello mondiale, invitando a riflettere sui danni provocati dai materiali potenzialmente inquinanti dispersi nell'ambiente.

Le associazioni

Parteciperanno all'iniziativa diverse associazioni subacquee del circondario. Comosub, Centro Sub Nettuno, Diving Center Como, Invicible Diving, Universal Diving, Proteus) che hanno aderito con entusiasmo: sono previsti sul posto più di 100 appassionati tra subacquei e volontari, rappresentanti del Comune di Como, associazioni legate alla tutela dell'ambiente.

Il programma

8:30 - 9:00 ritrovo in viale Geno 14, sede Comosub
9:15 briefing operativo e foto istituzionale
9:30 inizio manifestazione e dislocamento nelle postazioni assegnate
11:30 fine immersioni e ritorno in sede
12:00 Aperitivo di fine manifestazione e ringraziamenti istituzionali

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Auto cade nel lago: morta una ragazza in via per Cernobbio

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Tatiana Ortelli, la ragazza morta nell'incidente in via per Cernobbio

  • Eupilio: si cerca Mattia Gandola nel lago, forse annegato

  • Incidente via per Cernobbio, arrestato il ragazzo alla guida per reato stradale: aveva bevuto troppo

Torna su
QuiComo è in caricamento