Villa Bernasconi saluta il 2018 “sotto il vischio”

La storica dimora cernobbiese sarà aperta al pubblico per Capodanno

Non conosce soste l’attività a Villa Bernasconi che, con gusto ed eleganza, si prepara ad accogliere i suoi visitatori con tante storie da raccontare anche nei prossimi giorni di festività. La storica dimora liberty cernobbiese, infatti, sarà aperta sempre al pubblico ininterrottamente anche domenica 31 dicembre 2017, giorno di S. Silvestro, e lunedì 1° gennaio 2018, Capodanno dando l’occasione ai suoi ospiti di salutare l’anno nuovo “sotto il vischio”. Un’opportunità unica, quindi, per tutti coloro che vogliono scoprire i racconti e le meraviglie di Villa Bernasconi in questo periodo festivo che si protrarrà fino a domenica 7 gennaio 2017. Fino a quella data, dunque, Villa Bernasconi osserverà i seguenti orari di apertura:

sabato 30 e domenica 31 dicembre 2017:dalle ore 10:00 alle ore 18:00;
martedì 1° gennaio 2018 (Capodanno): dalle ore 14:00 alle ore 18:00;
da mercoledì 2 a venerdì 5 gennaio 2017: dalle ore 14:00 alle ore 18:00;
sabato 6 gennaio 2018 (Epifania):   dalle ore 14:00 alle ore 18:00;
domenica 7 gennaio 2018:dalle ore 10:00 alle ore 18:00.

Con lunedì 8 gennaio 2018 Villa Bernasconi riprenderà il suo orario di apertura consueto ovvero dal lunedì al venerdì dalle ore 14:00 alle 18:00; sabato e domenica dalle ore 10:00 alle ore 18:00.

Biglietti: € 8,00 intero - € 5,00 ridotto. Gratis under 14 ed over 75.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per avere altre informazioni e conoscere tutte le agevolazioni tariffarie:
www.villabernasconi.eu

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Valchiavenna, 37enne di Mariano Comense precipita in un dirupo e muore

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

  • Alta Valsassina, tragedia in famiglia, uccide i figli e poi si toglie la vita: i retroscena e i messaggi sui social

  • Bloccato in Thailandia dopo una gravissimo infortunio: scatta la raccolta fondi per aiutare Santiago

  • E' morto Silvio Mason, storico batterista dei Succo Marcio

  • Ecco chi sono i 10 vip dell'estate 2019, chi tornerà sul lago di Como?

Torna su
QuiComo è in caricamento