Fitness

I trucchi e gli allenamenti mirati per tonificare tutto il corpo

Spesso si tende a pensare che la parola tonificare abbia a che fare con la dimensione del muscolo, in realtà non è esattamente così, con questo termine ci si riferisce infatti ad una tipologia di lavoro che possa rendere il muscolo più sodo grazie ad un semplice processo: bruciare il grasso intramuscolare. Ecco gli sport più indicati

Tutti desideriamo muscoli più tonici per apparire più in forma, ma cosa significa esattamente "tonificare"? Questa è la definizione che troviamo nell'Enciclopedia Treccani: "Rinvigorire, dare forza o tono ai tessuti organici e all’organismo considerato nel suo insieme".

Spesso si tende a pensare che la parola tonificare abbia a che fare con la dimensione del muscolo, in realtà non è esattamente così, con questo termine ci si riferisce infatti ad una tipologia di lavoro che possa rendere il muscolo più sodo grazie ad un semplice processo: bruciare il grasso intramuscolare.

Da qui sembra dunque scontato affermare che prima di voler tonificare, se si vuole aumentare la massa muscolare - oltre ad un allenamento specifico - si dovrebbe associare una corretta e sana alimentazione volta a questo obiettivo, in quanto non si può aumentare la massa muscolare se non si assumono più calorie di quante se ne brucino, ma si possono comunque tonificare i muscoli rendendoli più sodi.

Differenza tra tonificare e rassodare

Anche il termine rassodare ha un significato diverso del termine tonificare. Quando parliamo di rassodamento si intende infatti "rendere qualcosa di più duro e compatto", e in genere si parla di muscoli. Tonificare, invece, oltre a questo, vuol dire anche "rendere più agile ed elastico, dare tono": quindi il metabolismo e l'intero sistema dei muscoli, articolazioni, pelle, rendendo il corpo più snello e scattante.

I benefici

Oltre ad avere una forma fisica perfetta, tonificare i muscoli riduce il grasso e il peso corporeo. La perdita di peso sull'ossatura del corpo si traduce in un miglioramento dello stato di salute, che giova al cuore, alle articolazioni e all'apparato scheletrico.

Come allenarsi?

Per tonificare i muscoli bisognerebbe allenarsi con i pesi almeno quattro volte alla settimana, esercitando ogni gruppo muscolare due volte a settimana. Dopo avere esercitato un particolare gruppo muscolare è necessario lasciarlo a riposo per due giorni prima di allenarlo di nuovo, per dargli la possibilità di recupero e quindi di "costituirsi".

Ma basta allenarsi a casa anche tre volte alla settimana per 20 minuti, per vedere in breve tempo i primi risultati. Il segreto è sempre fare esercizi che coinvolgano tutti i muscoli del corpo. Tra gli allenamenti maggiormenti consigliati suggeriamo il nuoto, da sempre considerato lo sport più completo in quanto coinvolge contemporaneamente molti muscoli, favorendo una tonificazione equilibrata e uniforme di tutto il corpo ed evitando di sollecitare le articolazioni; ma anche la biciclettacyclette e spinning. La bicicletta è ottima per rassodare tutte le gambe, compreso l'interno coscia.

Tra gli altri benefici, ricordiamo che i movimenti che si fanno sulla cyclette sono catalogabili come esercizi di tipo aerobico, perfetti quindi per rinforzare il muscolo più importante: il cuore. Infatti, oltre ad allenare il corpo e a donare tonicità, la cyclette aiuta a ridurre la pressione arteriosa, migliorando il benessere generale.

Le lezioni di spinning, invece, hanno una durata massima di 50 minuti/1 ora ed offrono un ottimo allenamento, con un alto dispendio calorico, migliorando non solo la potenza e la capacità lattacida ma anche il lavoro degli apparati cardio-circolatorio e respiratorio.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I trucchi e gli allenamenti mirati per tonificare tutto il corpo

QuiComo è in caricamento