Coronavirus

Quasi 2mila ultraottantenni vaccinati tra Como e Varese

Il report di Ats Insubria

Sono stati 1.940 gli over 80 residenti nel territorio dell’ATS Insubria che hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti-covid a pochi giorni dall’avvio, lo scorso 18 febbraio, della fase “1 ter”, proprio dedicata a color che hanno più di 80 anni.

Solo nella giornata del 19 febbraio i Centri Vaccinali delle province di Como e Varese hanno sottoposto a vaccinazione 1.608 soggetti (985 over 80 e 623 under 80), che, sommate a quelle del giorno precedente, portano il dato cumulativo ad un significativo numero: 3.276 vaccinati (1.940 over 80 e 1.336 under 80).

Si sta completando la “fase 1” per quelle RSA che, colpite ancora recentemente dal Covid, hanno dovuto necessariamente ritardare la vaccinazione degli ospiti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi 2mila ultraottantenni vaccinati tra Como e Varese

QuiComo è in caricamento