menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sant'Anna

Sant'Anna

Disagi al Sant'Anna per chi doveva vaccinarsi: "Criticità risolta"

A causa della pressione sul Pronto Soccorso lo spostamento di tre ambulatori ha creato un pò di caos, ora tutto è tornato alla normalità

Nella giornata di oggi, 11 marzo, si sono verificati alcuni disagi all'ospedale Sant'Anna nella fase di accoglienza delle persone convocate per la vaccinazione di cui Asst Lariana si scusa e che hanno però una spiegazione. La pressione critica sui Pronto Soccorso e la conseguente necessità di aprire ulteriori posti letto per rispondere all’emergenza hanno comportato questa mattina lo spostamento - per un’ora - di tre ambulatori nell’area del Poliambulatorio 1 dove vengono effettuate le vaccinazioni e di conseguenza l’apertura di sette ambulatori invece dei dieci previsti. Risolta la criticità degli ambulatori, il processo vaccinale ha ripreso a funzionare in tutti e dieci gli ambulatori e i disagi si sono risolti. 

Con l’occasione chiediamo alle persone che vengono convocate per la vaccinazione di rispettare l’orario indicato e di presentarsi non prima di quindici minuti (se la convocazione è fissata per le 11.30 ci si può presentare alle 11.15). Il rispetto di tale indicazione è un grande aiuto per evitare assembramenti e disagi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Decreto Draghi, prevale la linea dura fino al 31 luglio: le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento