rotate-mobile
Coronavirus

Covid, il vaccino Novavax è disponibile nell’Hub di Como in via Napoleona

Al momento la somministrazione è consentita a partire dai diciotto anni, solo per il ciclo primario

Inizieranno questo pomeriggio 28 febbraio 2022 le prime somministrazioni del vaccino Nuvaxovid prodotto dalla Novavax. In provincia di Como l’Hub individuato da Regione per la somministrazione di tale vaccino è quello di Como, in via Napoleona nel Padiglione Negretti. Al momento la somministrazione è consentita a partire dai diciotto anni, solo per il ciclo primario (due dosi da 0,5 mL ciascuna a distanza di 21 giorni l’una dall’altra) ed esclusivamente nei Centri Vaccinali individuati dalla Regione. Ogni flaconcino multidose di Nuvaxovid contiene 5 ml di dispersione iniettabile, pari a 10 dosi da 0,5 mL, non richiede diluizione e pertanto è già pronto all’uso. 

Somministrazione della quarta dose di richiamo “booster” 

A partire da domani 1 marzo verrà avviata la somministrazione della quarta dose di richiamo booster alle persone con marcata compromissione della risposta immunitaria. I destinatari - a partire dai dodici anni - devono aver completato il ciclo vaccinale primario con tre dosi (di cui la terza addizionale) e dall’ultima dose devono essere trascorsi almeno quattro mesi (120 giorni). La quarta dose 'booster' è raccomandata, come indicato dalle autorità sanitarie nazionali, ai soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria per cause legate a malattia o a trattamenti farmacologici, e alle persone sottoposte a trapianto di organo solido.

Nel territorio lariano la vaccinazione procederà con le seguenti modalità: su chiamata diretta da parte di Asst Lariana (in particolare, ad esempio, i pazienti dializzati e i trapiantati); in autopresentazione agli Hub Vaccinali (a Como, in via Napoleona, a Erba a Lariofiere, all’ospedale di Menaggio) presentando idonea documentazione e previo contatto con il proprio specialista di riferimento; prenotandosi direttamente attraverso la piattaforma regionale prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it (modalità attiva a partire dai prossimi giorni).

Nuovi orari degli Hub Vaccinali: 

A partire da domani, 1 marzo, visto l’andamento della campagna, si procederà con un’ulteriore riorganizzazione dell’attività degli Hub vaccinali. 

Como via Napoleona: da martedì 1 marzo a venerdì 4 marzo apertura dalle ore 14 alle ore 20; sabato 5 e domenica 6 marzo apertura dalle ore 8 alle ore 14.

Nella settimana successiva l’Hub sarà aperto lunedì 7 marzo, venerdì 11 marzo e sabato 12 marzo dalle ore 14 alle ore 20; domenica 13 marzo dalle ore 8 alle ore 14.

Erba, Lariofiere: da martedì 1 marzo a venerdì 4 marzo apertura dalle ore 14 alle ore 20; sabato 5 marzo apertura dalle ore 8 alle ore 14.

Nella settimana successiva l’Hub sarà aperto da lunedì 7 marzo a venerdì 11 marzo dalle ore 14 alle ore 20.

All’ospedale di Menaggio le vaccinazioni vengono effettuate nella giornata del mercoledì dalle ore 10 alle ore 12.

Le certificazioni di esenzione dalla vaccinazione anti-Covid19 saranno emesse esclusivamente in formato digitale: chi è già in possesso di un certificato di esenzione cartaceo deve richiedere la nuova certificazione con il QR code analogo a quello delle Certificazioni verdi Covid19.

L'attestazione di esenzione è rilasciata, a titolo gratuito e su richiesta dell'assistito, dai Medici di Medicina Generale (MMG) o Pediatri di Libera Scelta (PLS) o da Medici vaccinatori di Centri Vaccinali/HUB, a partire dal 15 febbraio 2022.

Per maggiori informazioni sull'esenzione e la normativa di riferimento è possibile consultare il sito del Governo al link https://www.dgc.gov.it/web/esenzione.html

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, il vaccino Novavax è disponibile nell’Hub di Como in via Napoleona

QuiComo è in caricamento