Il sindaco di Como firma la proroga: parchi e giardini restano chiusi

La decisione per contrastare ulteriormente il contagio del Covid-19

Il sindaco di Como Mario Landriscina oggi, 25 marzo 2020, ha firmato un’ordinanza che proroga fino al prossimo 15 aprile la chiusura al pubblico dei cimiteri, dei parchi e giardini comunali, in coerenza con le disposizioni statali e regionali per contrastare la diffusione ulteriore del Covid-19.

Ricordiamo inoltre che nella giornata di ieri, 24 marzo 2020, il sindaco ha firmato la proroga su ztl e parcheggi: dalle ore 00.00 del 25 marzo 2020 e fino alle ore 23.59 del 15 aprile 2020 sono sospese le limitazioni di circolazione nell’ambito della Ztl Città Murata e sono sospese le regolamentazioni relative agli stalli di sosta a pagamento e con limitazioni di permanenza (disco orario).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Como, litiga con la moglie e cammina per 450 chilometri per smaltire la rabbia

  • Lockdown di Natale: dal 20 dicembre al 10 gennaio tutti a casa

  • Allarme al Sant'Anna, 3 bambini colpiti dalla sindrome di Kawasaki. Forse correlazione con covid

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

Torna su
QuiComo è in caricamento