Coronavirus Via Archinto

Cantù, l’Istituto Cardinal Ferrari sospende le lezioni: dad fino all'8 dicembre

Riscontrati alcuni casi di positività tra i membri della comunità religiosa che gestisce l'Istituto

Aule ai tempi del covid (foto di repertorio)

L’Istituto Cardinal Ferrari sceglie la didattica a distanza fino al prossimo 8 dicembre. La decisione è arrivata questa mattina, 24 novembre, dalla preside Suor Anna Rita Ciavarella e dall’intero direttivo. “Abbiamo riscontrato alcuni casi di positività tra i membri della nostra comunità religiosa. Per tale ragione preferiamo sanificare i nostri ambienti e predisporre la didattica a distanza per tutti i nostri ordini”.

Già da alcune settimane si riscontrano casi positivi al Covid-19 tra alunni e personale docente che hanno portato alla sospensione della didattica in presenza di alcune classi. Da qui la decisione di una maggiore tutela per l’intera struttura. Questo stop consentirà il tracciamento completo dei contatti e un’adeguata gestione della situazione. “Vogliamo tranquillizzare le nostre famiglie in quanto i soggetti positivi non sono entrati in contatto con le classi. E’ necessario uno stop per maggiore sicurezza”.
Da domattina, mercoledì 25 novembre, sarà attiva quindi la didattica a distanza e inizierà l’effettiva sanificazione degli ambienti. Gli alunni potranno contare su un sistema di lezioni a distanza già utilizzato per il liceo linguistico e gran parte delle classi secondarie di primo grado.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantù, l’Istituto Cardinal Ferrari sospende le lezioni: dad fino all'8 dicembre

QuiComo è in caricamento