La Fox Town batte i greci del Paok: 78-70

La Fox Town doveva vincere di 3 punti e ci riesce battendo i greci del Paok 78-70. La Pallacanestro Cantù inizia arrancando contro i greci, la tensione e l'importanza della partita si fanno sentire. Un grande Odom però tiene a galla in queste...

 

La Fox Town doveva vincere di 3 punti e ci riesce battendo i greci del Paok 78-70. La Pallacanestro Cantù inizia arrancando contro i greci, la tensione e l'importanza della partita si fanno sentire. Un grande Odom però tiene a galla in queste battute iniziali la sua squadra, al 5' gli ospiti conducono 10-12. Il primo quarto finisce con i canturini che devono rincorrere 16-19. Nel secondo periodo gli uomini di Sacripanti cominciano a giocare di squadra ma gli ospiti con 3 triple consecutive restano avanti 26-29. I greci ritrovano il bandolo della matassa e mettono in seria difficoltà i biancoblu che invece fanno fatica soprattutto in difesa. Si va al riposo sul 37-42 per i greci. La Fox Town torna in campo con altri occhi e subito si vedono i risultati, al 25' le lunghezze da rincorrere sono due (48-50). Il sorpasso dei padroni di casa arriva ad un minuto dal termine del terzo quarto quando Buva in appoggio firma il 56-55. Si va all'ultimo riposo con i canturini avanti 58-55. La Fox Town stringe le maglie in difesa e i greci fanno una fatica incredibile a trovare la via del canestro, a cinque dal termine una tripla di Buva firma il 68-57. Gli ospiti tornano sotto con una tripla, ma il capitano Abass puntuale risponde con la stessa moneta e firma di fatto la fine della partita e la qualificazione agli ottavi di Eurocup. La partita finisce 78-70 per la Fox Town.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento