Martedì, 22 Giugno 2021

Eurolega, Cantù demolisce il Fenerbahce: 82-58

Cantù demolisce il Fenerbahce con il risultato di 82-58. Partita di fondamenatale importanza per la pallacanestro Cantù, per poter continuare a sperare per un posto in eurolega contro la corazzata del Fenerbache allenata dall'ex allenatore...

Cantù demolisce il Fenerbahce con il risultato di 82-58. Partita di fondamenatale importanza per la pallacanestro Cantù, per poter continuare a sperare per un posto in eurolega contro la corazzata del Fenerbache allenata dall'ex allenatore della storica rivale dei canturini ( Siena) Simone Pianigiani.

Ottimo primo quarto per i canturini che danno spettacolo sia in attacco che in difesa. Con l'infortunio di Jerry Smith, Tabu parte titolare e insieme a Alex tyus e Jeff Brooks fanno impazzire il Paladesio chiudendo il primo quarto in vantaggio per 23-12.

Anche il secondo quarto è davvero degno di nota per i ragazzi di coach Trinchieri che rendono tutto difficilissimo ai Turchi del Fenerbahce.

Ancora Jeff Brooks e Tyus dominano a rimbalzo e danno il la ai biancoblu, arrivando anche sul punteggio di 41-22, a pochi secondo dal termine del quarto peró gli arbitri fischiano uno strano fallo tecnico ai canturini ed il tabellone al 20' dice 41-27 per i padroni di casa.

Terzo quarto ancora meglio, se possibile, con Cantù che domina ancora in fase offensiva e soprattutto in fase difensiva, concedendo solamente 14 punti ai turchi. Ottimo terzo periodo di Pietro Aradori e Marco Cusin che tengono a distanza il Fenerbahce, il penultimo quarto si chiude per 57-41 sempre per i canturini. L'ultimo periodo è un monologo della pallacanestro Cantù, in un paladesio incandescente Tabu e soci mettono in scena un vero spettacolo, con il Fenerbahce che non riesce a reagire sotto i colpi dei ragazzi canturini, il risultato finale è 82-58. La corsa per il passaggio del turno è ancora aperta.
Si parla di

Video popolari

Eurolega, Cantù demolisce il Fenerbahce: 82-58

QuiComo è in caricamento