Como-Livorno. Esordisce Scuffett tra i pali

Il Como ritorna in campo domani a Novara nella sfida contro il Livorno delle ore 15. La squadra di Sabatini dopo la sconfitta di domenica scorsa contro il Perugia per 2 reti a 0, vuole subito rialzare la testa proprio contro gli amaranto che però...

 

Il Como ritorna in campo domani a Novara nella sfida contro il Livorno delle ore 15. La squadra di Sabatini dopo la sconfitta di domenica scorsa contro il Perugia per 2 reti a 0, vuole subito rialzare la testa proprio contro gli amaranto che però hanno ben figurato nella prima partita di campionato contro il Pescara imponendosi per 4-0. La squadra toscana è allenata da Christian Panucci, ex giocatore di Milan, Roma e Real Madrid. Le due squadre si sono sfidate 26 volte: 11 vittorie per il Livorno, 9 per il Como e 6 sono stati i pareggi. Gli azzurri probabilmente scenderanno in campo con qualche variazione negli undici iniziali rispetto alla prima gara di campionato, sicuri infatti sono gli inserimenti di Sbaffo a centrocampo e Scuffett tra i pali. Ancora indisponibile il bomber Simone Ganz, e alla lista infortunati si aggiunge anche Giovanni Fietta per un dolore che lo ha fermato nell’allenamento di giovedi.

“ Dobbiamo voltare pagina-afferma mister Sabatini- è stata una settimana di lavoro senza alcun riposo. Abbiamo riguardato la partita di Perugia e capito alcuni nostri errori, ora è arrivato il momento di fare punti. Il Livorno mi ha impressionato positivamente, ma sono molto fiducioso dei miei ragazzi, sono sicuro che faremo bene. Sono rientrati i nazionali e sono felice perché finalmente potremo allenarci a pieno organico”.

Arbitrerà Daniele Martinelli di Roma, che ha diretto il Como 5 volte, 2 vittorie 2 pareggi e 1 sconfitta. Lo scorso anno ha arbitrato due partite dei playoff comaschi: Benevento-Como 1-2 e la finale Bassano-Como 0-0.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento