Martedì, 26 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coach Sacripanti: "Il Palazzetto? Non si farà mai"

Pino Sacripanti allenatore della Pallacanestro Cantù questa mattina ospite di QuiComoLive ha parlato a 360 gradi del suo ritorno sulla panchina biancoblu e soprattutto si è esposto non poco sulla questione palazzetto: "Penso che il nuovo palasport...

Pino Sacripanti allenatore della Pallacanestro Cantù questa mattina ospite di QuiComoLive ha parlato a 360 gradi del suo ritorno sulla panchina biancoblu e soprattutto si è esposto non poco sulla questione palazzetto: "Penso che il nuovo palasport non si farà mai. Quando allenavo a Caserta e tornavo a Cantù e mi capitava di parlare con la gente della situazione in Campania sembrava stessi parlando del terzo mondo. Ora peró vivere qui in Brianza questa situazione pazzesca mi fa sentire nel quarto mondo. Sono 24 anni che che a Cantù aspettiamo il nuovo palazzetto, probabilmente non è nemmeno così complicato, tutti parlavano di un centro multifunzionale, con negozi e altre attività quando secondo me basterebbe mettere in piedi 4 mura con 6 mila seggiolini come a Desio ed il gioco sarebbe fatto. Purtroppo gli errori sono stati fatti in passato, il sindaco Bizzozzero sta facendo un ottimo lavoro per la Pallacanestro Cantù con il volontariato ma la realtà dei fatti è che anche in comune non hanno soldi a disposizione. Al Pianella tra spese di riscaldamento manutenzione e affitto forse siamo la società che paga di più in serie A. È una struttura vecchia per allenarci e giocare ad un clima decente dobbiamo spendere un sacco. Forse l'unica soluzione possibile a mio parere è quella che dei privati si mettano d'accordo e sistemino il Pianella di Cucciago. Sono sicuro però di una cosa: la Pallacanestro rimarrà a Cantù per sempre, il senso di appartenenza di questa gente è una chiave importantissima per il futuro".

(Rivedi la puntata)

Si parla di

Video popolari

Coach Sacripanti: "Il Palazzetto? Non si farà mai"

QuiComo è in caricamento