Arrivano i campioni d'Italia a Cantù. Corbani: " Il Pianella farà la differenza"

La Vitasnella Cantù torna in campo lunedì contro Sassari, neo campione d'Italia. Una corazzata vera quella che ha a disposizione l'allenatore sardo Meo Sacchetti, ma si gioca al Pianella dove tutto può succedere. Quest'anno il palazzetto deve per...

La Vitasnella Cantù torna in campo lunedì contro Sassari, neo campione d'Italia. Una corazzata vera quella che ha a disposizione l'allenatore sardo Meo Sacchetti, ma si gioca al Pianella dove tutto può succedere. Quest'anno il palazzetto deve per forza essere il fattore x della squadra di Corbani, ma di dubbi su questo non ce ne sono mai stati molti visti i 3000 mila abbonamenti sottoscritti. I canturini arrivano dalla sconfitta dolorosa, giocata male, contro Capo d'Orlando, una vittoria dopodomani servirebbe davvero a tutti.

Il coach Fabio Corbani è pronto: " Siamo tutti ansiosi di giocare qui, molti giocatori hanno firmato contratti solamente per poter passare una stagione con questi pazzeschi tifosi, che sono sicuramente i più caldi d'Italia. Anche per me sarà emozionante quando venivo da avversario era molto duro l'impatto con il Pianella, ora invece me lo godrò dalla parte giusta. Sassari ha cambiato qualcosa ma è la solita squadra con la solita mentalità, che io apprezzo davvero moltissimo. Contro Capo d'Orlando abbiamo iniziato molto bene poi alcune situazioni ci hanno penalizzato, stiamo lavorando per migliorarci".

Si parla di

Video popolari

Arrivano i campioni d'Italia a Cantù. Corbani: " Il Pianella farà la differenza"

QuiComo è in caricamento