rotate-mobile

La brutta abitudine dei turisti che fanno il bagno (dove è vietato) nelle gelide acque lago di Como. VIDEO

"Oramai siamo abituati a chi fa il bagno in inverno, ma è una questione di sicurezza"

Che i turisti, specie stranieri, amino fare il bagno nel lago di Como anche in inverno non è una novità. Solo pochi giorni fa, il 15 gennaio, in una giornata ben più fredda di questa, una coppia aveva nuotato proprio davanti a piazza Cavour, incurante dei divieti e anche dell'acqua non proprio limpida. È di due giorni fa il video che ci manda un nostro lettore da Moltrasio dove, in prossimità di un pontile per le barche, alcune turiste, incuranti del cartello di divieto fanno un bel bagno. Al di là del freddo resta il fatto che in zone vietate e in assenza di bagnini il buon senso dovrebbe prevalere. "Oramai siamo abituati a chi fa il bagno in inverno, ma è una questione di sicurezza", scrive il nostro lettore. E noi speriamo in bene. 

Video popolari

QuiComo è in caricamento